Il Nia: tra danza e spirito

Il Nia: tra danza e spirito

NIA: una disciplina che racchiude in sè i principi di Yoga, Arti Marziali e Danza

Nia è una disciplina che fonde i principi di Yoga, Arti Marziali e Danza, è un allenamento olistico cardiovascolare adatto a tutti quelli che scelgono di vivere con gioia e piacere nel proprio corpo. Insegna a trovare il benessere attraverso il movimento integrando movimenti e concetti occidentali ed orientali. Si balla scalzi a ritmo di musica.
Nia è per tutti.

Ritrovare la Gioia del Movimento

Nia parte dal principio della Gioia del Movimento. Invita e aiuta a ritrovare la gioia di muoversi che il corpo conosce fin da quando ha emesso il primo respiro.
Appena nati ci siamo stiracchiati, abbiamo cominciato ad aprire le mani e ad allungare le gambe. Sicuramente tutti noi da bambini abbiamo conosciuto la gioia di correre sul prato, sulla spiaggia, di fare le capriole, di tuffarci dal trampolino, di pattinare. In molti casi la vita ci ha tolto la spontaneità del movimento. Abbiamo dovuto abituarci a stare seduti per ore e “spegnere le sensazioni “ per concentrarci mentalmente. In alcuni casi ci siamo dimenticati del corpo. Nia insegna a riappropriarci della naturale gioia del movimento. Nia ci insegna a ritrovare la gioia delle senzazioni fisiche e ad ascoltare il corpo. Basta fare “esercizio”!
Ricominciamo a muoverci sulla base delle sensazioni piacevoli per il nostro corpo.

Un assaggio di Nia

Nia è una forma di movimento che rispetta il disegno del corpo, la necessità di avere ritmi, movimenti, stili diversi per poter svolgere un allenamento completo e accessibile a tutti.
Ognuno viene invitato a variare il movimento secondo la propria condizione fisica e guidati dal principio “Gioia del Movimento“ le lezioni divengono vere e proprie esperienze personalizzate.

Se vuoi provare un piccolo assaggio dell’azione di Nia sul tuo corpo prova a seguire queste semplici linee guida.
Questa non è una mini lezione di Nia, ma vuole rendere l’idea di come si possa creare un senso di benessere personalizzato che si manifesti in una sensazione di energia e rilassatezza contemporaneamente.

1. Cerca un brano musicale che ti ispira particolarmente, possibilmente con un ritmo non troppo veloce. Trova un posto indisturbato e prepararti a dedicare 5 minuti al tuo corpo, alla consapevolezza delle sensazioni, alle tue emozioni e alla tua unicità. Focalizza la tua attenzione su quelle che in Nia vengono definite le 13 articolazioni principali.
In Nia questo momento lo chiamiamo “step in”: la consapevolezza di entrare nell’esperienza, nel corpo e collegarsi alle sensazioni dei piedi che toccano la terra.

2. Accendi la musica e comincia dalla parte sinistra del corpo: muovi la caviglia liberamente, seguendo le sensazioni piacevoli: Immagina di lubrificare la caviglia. Fai ora la stessa cosa con il ginocchio sinistro, l’anca, il polso, il gomito, la spalla. Rimani in ascolto delle sensazioni di ogni articolazione, lascia che siano le articolazioni a decidere il movimento e non la tua mente. Passa alla colonna e immagina che la colonna si una collana di perle che puoi muovere una per una. Muovi la colonna lateralmente e avanti e indietro. Poi passa alla parte destra del corpo, cominciando dalla spalla, il braccio, il polso, l’anca, il ginocchio e infine la caviglia.

3. Ora muovi tutte le 13 articolazioni secondo il tuo ritmo alternando quelle che ancora hanno bisogno di attenzione.
Quando hai finito rimani in ascolto delle sensazioni. Forse ti senti più vitale e sciolto.
Se vuoi ora seleziona un brano di tuo gradimento e lascia che il corpo si muova liberamente. Non ti preoccupare di danzare secondo canoni estetici, muoviti guidato dalle sensazioni piacevoli. Lascia che sia il corpo a decidere il ritmo e il modo in maniera organica.
Concludi in modo consapevole. Concediti un minuto per ascoltarti ed esprimere gratitudine al tuo corpo.

Step out. Esci dalla pratica e integra i benefici di questa breve pratica nella tua giornata.

Quando e perchè è nato il Nia

Nia è nata negli Stati Uniti nel 1983 e compie quest’anno 30 anni. E’ stata fondata da Debbie Rosas -allora regina dell’aerobica– e Carlos Rosas, tennista professionista. Insieme hanno cominciato a capire che una forma di movimento che portasse a frequenti lesioni articolari, movimenti ripetitivi e mancanza di spontaneità, non potessee essere l’unico modo di allenare il corpo e hanno intrapreso un percorso che è durato molti anni di ricerca esperienziale e ha portato a quello che oggi è Nia.

Carlos e Debbie intuirono che per allenare il corpo bisogna rispettarne la funzionalità del suo disegno, simile ma diverso per ciascuno di noi. Dell’attento studio dell’anatomia del corpo e della sua struttura hanno elaborato il concetto di “The Body’s Way” o meglio Il modo indicato del corpo. Il nostro corpo ha bisogno di mobilità e stabilità, di forza e di fluidità, di equilibrio e di movimenti esposivi, precisi ma anche di movimenti morbidi e delicati.

Seguendo questa osservazione Carlos e Debbie Rosas hanno cominciato a sperimentare discipline diverse tra loro come la danza, le arti marziali e le terapie coproree. Hanno poi estrapolato l’essenza di queste diverse forme di movimento e creato Nia .
Nia miscela sapientemente lo spirito della danza e dell’espressività con quello dell’esplosività delle arti marziali alla saggezza delle terapie corporee e in particolar modo estrapola movimenti e filosofie da nove forme di movimento:
Tai Chi, Tae kwon Do, Aikido, Danza Moderna, Danza jazz, Duncan Dance, Yoga, Elementi del lavoro di Moshe Feldenkrais e della Tecnica di Alexander.

Hai letto: Il Nia: tra danza e spirito
Letizia Accinelli
Letizia Accinelli si è laureata a Bologna e ad Aberdeen, in Scozia. Nel 2000 ha cominciato la formazione di Nia con i fondatori della Tecnica , Debbie e Carlos Rosas in Germania e negli Stati Uniti. Ha cominciato ad insegnare ad Amburgo e dopo essersi trasferita in Italia si è dedicata con passione alla diffusione di Nia. I suoi allievi la apprezzano per la sua capacità di condividere con gli altri la gioia del
 movimento, per la sua autenticità e il suo calore. Tel: 3921112698 www.letizia-accinelli.com www.nianow.com

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Zumba

Io zumba, tu zumba, egli zumba… Zumba® Fitness sembra essere la disciplina del momento, che tutti possiamo declinare. Vediamo quali e quanti stili di...

energia vitale per essere sempre al top

Ti senti stanco e affaticato, come se avessi le pile scariche, già dalla mattina? Sei sempre sommerso da impegni che non riesci a rispettare?...

19 commenti

  1. Sono o almeno ero una persona piuttosto pigra non ho mai trovato lo sport o la disciplina giusta per me; poi per caso 1 anno fa la scoperta di NIA …..è stato subito amore,musiche meravigliose, libertà di movimenti e di espressione, divertimento, la riscoperta di una sensualità che forse mi mancava, il rafforzamento dell’autostima….e si NIA è una TERAPIA in tutti i sensi …il tuttto condito da un’insegnante APPASSIONATA E MERAVIGLIOSA e dalle mie nuove amiche . che piacere stare insieme e ritrovare serenità e salute!!!!!!
    grazie LAURA e grazie NIA
    Alessandra

  2. Ho conosciuto Nia per caso e dopo 2 incidenti importanti che mi hanno lasciato qualche postumo.E’ stato amore a prima vista,ho iniziato a capire che il mio corpo ha un suo linguaggio e che puo’ esprimersi liberamente solo se non lo costringo ad effettuare i movementi come voglio ma semplicemente come posso.E poi è una sensazione bellissima sentirsi leggera e spensierata,senza paura di sembrare agli occhi degli altri “ridicola”! Questo è Nia per me e il ringraziamento piu’grande va alla mia insegnante che trasmette tanta energia positività e gioia di esserci.

  3. Nia mi ha preso per mano e mi ha fatto fare qualche passo … mi ha fatto riscoprire il ritmo del corpo e della mente. In un momento di difficoltà Nia mi ha fatto rialzare e un passo alla volta mi ha fatto ritrovare il piacere di stare nel corpo e nella mente. E poi è arrivata la gioia !
    A Letizia gratitudine ! A Nia fiducia !

  4. Mi è sempre piaciuto ballare e fare sport,in NIA ho trovato finalmente il giusto equilibrio per esprimermi nel movimento e nella musica con piacere e libertà! Detta così sembra un po’ troppo ma……..provate per credere! A Siena con me, Withe Belt .

  5. Nia ha il potere di cambiarti la vita, ha un potere trasformativo che non avevo ancora riscontrato in nessun’altra disciplina.
    Inoltre Nia dà tanta gioia ed entusiasmo, aumenta la volontà, cambia la visione di sè e del mondo… e ci sarebbe tanto altro da dire… :)

  6. Ho incontrato Nia per caso ma è diventata subito per me una grande passione. Nia mi ha ridato la salute fisica e la voglia di vivere, e tutto questo attraverso la gioia del movimento. A Milano non c’erano insegnanti NIa e così ho pensato che dovevo condividere la magia di Nia con altri diventando io stessa insegnate NIa. Ora la gioia è doppia, la mia e quella delle mie allieve.

  7. Riconoscere il proprio corpo e la propria anima danzando attraverso la vita. NIA dona la freschezza della gioia del movimento e aiuta a ritrovare equilibrio. Ho ritrovato forza e dolcezza, nel senso più profondo.

  8. Dopo ogni lezione di NIA rimane una sensazione che ti porti nella vita e la definirei MERAVIGLIA! Meraviglia per aver lavorato con il corpo, con la mente e con la tua energia, che incanalata nella direzione che senti giusta per te, ti lascia un senso di pace e serenità verso te stesso gli altri e il mondo.Grazie a tutte le insegnanti per portae avanti con determinazione questa speciale disciplina.

  9. Nia è stato un colpo di fulmine per me, dalla prima lezione che ho provato mi ha fatto stare bene! e nel giro di pochi mesi mi ha rapito al punto che ho preso la cintura bianca e ho iniziato ad insegnare! che dire… è un esperienza meravigliosa dall’inizio a tutt’oggi, mi ha cambiato la vita!! La consiglio vivamente!

  10. “rivoluzionaria” perchè: ognuno fa quel che può e non deve per forza essere bravissimo: non è una competizione, ma un movimento divertente a ritmo di musica, secondo il tuo stile personale, che ti ricarica di energia positiva!!!

  11. Le parole non rendono giustizia, si deve provare, solo con l’esperienza diretta del proprio corpo si può agguantare l’essenza e sperare che calzi con la propria personalità. Provare per credere, ballate, ballate, ballate

  12. Ho appena iniziato a praticare NIA è divertente rilassante e rigenerante quello che ci vuole dopo una giornata di lavoro, ti rimette in pace con te stesso e il mondo.

  13. dopo anni di allenamento di balli caraibici con tecniche molto ricercate ,disciplina e posture, l’ aver conosciuto nia mi ha fatto sentire,. che il mio corpo ha ancora tante potenzialità e che posso associare le due cose raffinando il mio ,e unico movimento, equilibrando le mie energie,e toccare con mano l essenza della gioia del movimento..la mia punta di diamante è la free dance .. che non faccio mai mancare nelle mie lezioni. . .il mio è un invito a sentirle . .ma nia non è solo questo!.love your body . .love your life

  14. Tanti anni di studio-sperimentazione del movimento come psicomotricista e come praticante di yoga, trovano in Nia una sintesi gioiosa attraverso il piacere del danzare entro una cornice leggermente delineata, praticabile da tutti. E tutti possiamo connetterci alla gioia che in qualche parte di noi aspetta di illuminarci.

  15. Nia è gioia e divertimento ! E’ stato amore a prima vista, fin dalla prima prova a Bologna a Ca Shin. Dopo anni di precisione Pilates ho molto apprezzato la libertà e la creatività in movimento unite ad un personalizzato ma intenso lavoro cardiovascolare.

  16. Per me NIA e’ stata una folgorazione. Sono una ex insegnante di Aerobica che ha smesso x i danni che l’Aerobica causava…NIA mi ha ridato la stessa vitalità, la gioia di vivere, lo sprint dei miei lontani 20 anni che provavo con l’Aerobica ma al posto dei danni, mi fa sentire bene, mi “cura” e sto molto meglio in generale. Provate e ci ringrazierete.

  17. Nia è “rivoluzionaria”, migliora la qualità della nostra vita attraverso il movimento.
    Dona gioia, assolutamente da provare!

  18. Nia ha cambiato la mia vita! Nel corso del un anno ho diventato Cintura Verde e adesso insegno ad Arezzo, Toscana. Nia si aiuta conoscere meglio il corpo, trattarlo meglio ed amarlo. E molto piu di un allenamento – e un modo di vivere – con la goia del movimento! Basta trovare un insegnante sul nianow.com e povarlo – vi aspettiamo!!

Dicci cosa ne pensi:


*

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.