Home Bellezza Trattamenti fai-da-te Scrub per prepararsi all’abbronzatura: ricetta fai da te

Scrub per prepararsi all’abbronzatura: ricetta fai da te

Ultima modifica: 7 giugno 2017

941
0
CONDIVIDI
Scrub per abbronzatura

Con questa ricetta riuscirete a preparare uno scrub esfoliante per il corpo in pochi minuti, perfetto per preparare la pelle all’abbronzatura, utilizzando solo ingredienti naturali.

Fare uno scrub naturale da ripetere almeno due volte alla settimana per preparare la pelle all’abbronzatura è la soluzione ideale per chi vuole un’abbronzatura perfetta e una pelle liscia e tonica. Prima di esporsi al sole è fondamentale preparare la pelle, sia per mantenere più a lungo l’abbronzatura, sia per abbronzarsi in maniera uniforme, senza seccare la pelle.

Lo scrub infatti aiuta ad eliminare le cellule morte che ci fanno apparire ingrigite e spente, mantenendo quindi la pelle rigenerata, luminosa ed estremamente morbida. 
Se non volete ricorrere a trattamenti costosi per il vostro corpo, potete prendervene cura preparando in casa uno scrub naturale, semplice ed efficace, composto da ingredienti facilmente reperibili.

Si consiglia di proseguire ad effettuare questo trattamento su tutto il corpo anche dopo essersi abbronzati, in quanto se fate questo scrub per due o tre volte alla settimana, avrete un colorito sempre brillante e soprattutto duraturo. Preparare uno scrub a casa è semplice ed economico, seguendo pochi passaggi otterrete un prodotto molto efficace ed estremamente delicato, adatto anche alle pelli sensibili. Vediamo subito come realizzare in casa uno scrub per prepararsi all’abbronzatura.

Proprietà degli ingredienti

Gli ingredienti per fare lo scrub per prepararsi all’abbronzatura sono:

  • Cacao in polvere: questa polvere viene estratta dai semi della pianta del cacao ed è originaria dell’Amazzonia. Il cacao è ricco di polifenoli, preziose sostanze antiossidanti che vanno a contrastare i segni del tempo e a combattere l’azione dei radicali liberi. Esso dona elasticità e tono alla pelle grazie all’alto contenuto di minerali dall’effetto rivitalizzante e rinvigorente. La polvere di cacao inoltre contiene teobromina, una sostanza che blocca l’aumento dell’adipe e aiuta a sciogliere i grassi. Svolge una leggera azione esfoliante, mantenendo la pelle liscia e tonica;
  • Sale grosso: il sale svolge un’azione drenante e modellante, penetrando nella pelle infatti contribuisce a liberarla dalla ritenzione idrica. E’ possibile scegliere il sale grosso che preferite, ad esempio il sale rosa dell’ Himalaya aiuta ad aprire i pori e libera i tessuti dai liquidi in eccesso, mentre il sale del mar Morto, ricco di calcio e magnesio asciuga i cuscinetti. Per le pelli più sensibili è consigliabile sostituire il sale grosso con quello fino, per evitare eventuali arrossamenti cutanei;
  • Olio di mandorle dolci: questo olio vegetale è estremamente nutriente ed elasticizzante; rende la pelle morbida, liscia e tonica, inoltre è molto efficace come trattamento contro le smagliature. Questo prodotto è ottenuto dalla spremitura a freddo del seme oleoso contenuto all’interno del frutto della pianta e contiene spiccate proprietà emollienti, addolcenti, nutrienti e lenitive, ottime per la pelle degli adulti, ma anche per quelle sensibili dei bambini e dei neonati. Possiede inoltre un’elevata concentrazione di grassi insaturi e polinsaturi, che donano alla pianta proprietà eudermiche;
  • Olio essenziale di rosmarino: l’olio essenziale di rosmarino è ricavato dalla pianta Rosmarinus Officinalis e ha proprietà stimolanti e depuratrici. È un olio essenziale efficace per il trattamento della ritenzione idrica e della cellulite, in quanto favorisce la circolazione. Inoltre è ritenuto molto valido contro i disturbi circolatori, il mal di testa e i dolori muscolari.
INGREDIENTI E MATERIALI per 1 dose
  • Cacao in polvere › 3 cucchiai
  • Sale grosso (o fino per pelli sensibili) › 3 cucchiai
  • Olio essenziale di rosmarino › 8 gocce
  • Olio di mandorle dolci › 4 cucchiai
  • Un barattolo con chiusura ermetica
  • Cucchiaio in plastica o in legno
PROCEDIMENTO
  • Per realizzare un efficace scrub per prepararsi all’abbronzatura è necessario versare tutti gli ingredienti in un barattolo con chiusura ermetica, partendo con gli ingredienti solidi e aggiungendo quelli liquidi uno alla volta, mescolando con cura fra un passaggio e l’altro;
  • Per mescolare è meglio se utilizzando un cucchiaio in plastica o in legno, per non alterare le proprietà degli ingredienti della ricetta;
  • Dopo avere amalgamamto gli ingredienti e creato quindi un composto omogeneo, potete travasare lo scub in un barattolo e utilizzarlo sotto la doccia.

Come conservare lo scrub

Il prodotto si conserva in un barattolo con chiusura ermetica, a temperatura ambiente, per almeno 3 mesi. Si consiglia di mantenerlo comunque in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore, per evitare l’ossidazione precoce degli ingredienti.

Consigli d’uso: come usare lo scrub

Lo scrub corpo per prepararsi all’abbronzatura va massaggiato sotto la doccia, sulla pelle bagnata, con movimenti circolari dal basso verso l’alto, insistendo sulle zone più critiche o secche, come i fianchi, le cosce, i glutei, i gomiti e i piedi. Massaggiate il prodotto alcuni minuti, poi sciacquate il tutto con l’acqua tiepida o fresca. È importante ripetere questo trattamento almeno due volte alla settimana per poter beneficiare a pieno delle proprietà degli ingredienti.

E voi utilizzate uno scrub per prepararsi all’abbronzatura? Fateci sapere anche se questa ricetta vi è piaciuta e se avete intenzione di provarla lasciando un commento!

Dove trovare gli ingredienti per la ricetta

Prodotti scelti e testati per voi:
Hai letto: Scrub per prepararsi all’abbronzatura: ricetta fai da te
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Martina Rodini
Naturopata, esperta in alimentazione naturale, integratori alimentari, piante officinali, psicosomatica e cosmesi naturale. Collabora con il programma televisivo "Detto Fatto" in onda su Rai 2 all'interno del quale conduce una rubrica di cosmesi naturale. Organizza corsi di auto-produzione e propone ricette di cucina naturale e di bellezza naturale sul suo blog. Riceve a Zevio (Verona). www.martinarodini.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here