Home Bellezza Trattamenti fai-da-te Maschera per capelli secchi e sfibrati a base di burro di...

Maschera per capelli secchi e sfibrati a base di burro di karitè

Ultima modifica: 25 novembre 2016

798
0
CONDIVIDI
Maschera per capelli fai da te con burro di karitè

Per avere capelli sani e splendenti basta realizzare un impacco naturale ricco di sostanze nutrienti e ristrutturanti a base di burro di karité e oli vegetali. Prendetevi cura dei vostri capelli con la maschera per capelli fai da te!

I capelli sono una parte di noi molto importante perché sono la fotografia di come ci prendiamo cura di noi stessi e del nostro corpo.
Una volta era prerogativa solo delle donna avere una chioma sana, corposa e lucente; oggi, anche gli uomini investono molto tempo e denaro in prodotti e trattamenti rinforzanti e ristrutturanti per capelli.

Curare i capelli vuol dire utilizzare prodotti detergenti e impacchi o maschere che contengano ingredienti efficaci per contrastare il fenomeno dei capelli secchi e dei capelli sfibrati.

Ma è molto importante prestare attenzione agli ingredienti contenuti soprattutto in balsami, maschere, cristalli liquidi ecc. Spesso sono i siliconi i protagonisti di questi composti che “promettono” di fare miracoli, per esempio eliminando le doppie punte. I siliconi sono sostanze performanti sul capelli solo temporaneamente, perchè non contengono principi nutritivi che possano davvero curare il capello.

Questa maschera per capelli fai da te utilizza solo ingredienti naturali e ha la funzione di rinforzare il capello, lenire la cute in caso di pelle sensibile, ammorbidire i capelli secchi, ristrutturare i capelli sfibrati e diminuire il fenomeno delle doppie punte.
Usando regolarmente questo impacco naturale per capelli avrete una chioma forte e lucente e i risultati li vedrete già dopo la prima applicazione.

Gli ingredienti usati per realizzare questa maschera per capelli fai da te sono: il burro di karité, l’olio di cocco, l’olio di lino, l’olio di argan, l’olio essenziale di rosmarino e l’olio essenziale di lavanda.

Maschera per capelli secchi e sfibrati: le proprietà degli ingredienti

  • Burro di karité: burro vegetale molto morbido, dalle straordinarie proprietà lenitive e protettive, sia per la cute che per i capelli. Aiuta ad ammorbidire e disinfiammare in caso di dermatiti, forfora e prurito.
  • Olio di cocco: olio vegetale molto ricco di acidi grassi e molto denso, tanto che durante la stagione invernale si presenta allo stato solido. L’olio di cocco è molto emolliente e idratante e aiuta il capelli sfibrati a riacquistare tono e vigore.
  • Olio di lino: olio dalla consistenza media particolarmente utile per ristrutturare la fibra del capello. La sua azione contrasta i capelli secchi e aridi rendendoli morbidi e lucenti e evitando che si spezzino.
  • Olio di argan: olio molto pregiato ampiamente utilizzato per la cura e la bellezza di pelle e capelli. Ricco di sostanze funzionali attive, andrà a nutrire e ristrutturare il profondità i vostri capelli rendendoli setosi e contrastando l’insorgere delle doppie punte.
  • Olio essenziale di rosmarino: olio essenziale rimineralizzante sul capello, con proprietà antisettiche che agiscono efficacemente anche in caso di cute grassa e con forfora.
  • Olio essenziale di lavanda: l’essenza di lavanda è molto utile per disinfiammare il cuoio capelluto e lenire la pelle irritata. Inoltre, è un ottimo antisettico e cicatrizzante.
INGREDIENTI E MATERIALI per realizzare circa 100g di impacco naturale per capelli
  • Burro di karité › 40 gr
  • Olio di cocco › 20 gr
  • Olio di lino › 20 gr
  • Olio di argan › 20 gr
  • Olio essenziale di rosmarino › 8 gocce
  • Olio essenziale di lavanda › 15 gocce
  • Ciotola di vetro
  • Cucchiaio di legno o acciaio
  • Vasetto di plastica o vetro
PROCEDIMENTO

Creare la ricetta della maschera per capelli fai da te è molto semplice e vi richiederà pochi semplici passi:

  • Prendete una ciotola di vetro ben pulita e asciutta e inserite il burro di karité;
  • Cominciate a lavorare il burro con il cucchiaio di legno, così da ammorbidirlo; per velocizzare questo passaggio potete anche scaldare il burro a bagnomaria finché non si sarà in parte sciolto;
  • Inserite l’olio di cocco e amalgamate gli ingredienti, sempre col cucchiaio, così da creare un composto morbido;
  • Aggiungete l’olio di lino e l’olio di argan, mischiando il composto dopo ogni aggiunta. Lavorate per qualche minuto l’impacco fino a che non si formerà una crema morbida da spalmare;
  • Infine, arricchite la maschera per capelli col le gocce di olio essenziale di rosmarino e lavanda;
  • Date un’ultima mischiata al prodotto e il vostro impacco naturale per capelli fai da te è pronto all’uso;
  • Riponete il tutto in un vasetto di plastica o vetro.

Come conservare il prodotto

La maschera per capelli fai da te è un prodotto facile da conservare, in quanto costituita solo da ingredienti vegetali grassi (burro, oli vegetali e oli essenziali).

Il vasetto contenente l’impacco potrete conservarlo all’interno di un armadietto o cassetto, lontano dalla luce e dalle fonti di calore. Specialmente il calore può, col tempo, deteriorare il prodotto rendendolo rancido.

Vi consigliamo di toccare l’impacco con le mani asciutte e pulite, così da evitare la proliferazione di muffe o batteri a causa del contatto con l’acqua. Vi raccomandiamo infine di asciugare molto bene il contenitore dopo il suo utilizzo. Se conservato correttamente questo composto vi durerà parecchi mesi.

Consigli d’uso: come utilizzare la maschera per capelli

  • L’impacco naturale per capelli secchi e sfibrati si applica direttamente sui capelli asciutti, partendo dalla cute per tutta la lunghezza del capello, fino alle punte;
  • Massaggiate per qualche minuto la cute con i polpastrelli così da favorire l’assorbimento dei principi attivi contenuti nel prodotto e riattivare la circolazione;
  • Lasciate in posa la maschera per capelli per 45 minuti;
  • Procedete con il normale lavaggio, con uno shampoo neutro delicato. Vi consigliamo di utilizzare uno shampoo contenente tensioattivi di origine naturale, non aggressivo e che rispetti il ph della pelle.

Se avete i capelli molto sfibrati e aridi è utile che applichiate questa maschera due volte la settimana per il primo mese. Successivamente, potrete usare l’impacco naturale per capelli una volta alla settimana.

Hai letto: Maschera per capelli secchi e sfibrati a base di burro di karitè
Fiorenza Lepore
Appassionata di aromaterapia e cosmesi naturale e biologica, ha frequentato diversi corsi e lavorato per un'azienda del settore. Da alcuni anni si occupa anche di autoproduzione di profumi e cosmetici naturali. Scrive nel suo blog Fleuri en Provence per condividere e far conoscere la meraviglia degli oli essenziali e delle materie prime naturali, fonti di armonia e benessere. Inoltre, è on line con Il Mercante di Essenze, uno shop dedicato alla vendita di prodotti per l'aromaterapia e la cosmesi naturale, valorizzando piccoli produttori della Provenza e del resto del mondo. www.fleurienprovence.com

LASCIA UN COMMENTO