Home Bellezza Trattamenti fai-da-te Deodorante in crema antibatterico: ricetta fai da te

Deodorante in crema antibatterico: ricetta fai da te

Ultima modifica: 31 gennaio 2017

1725
0
CONDIVIDI
Deodorante in crema antibatterico: ricetta fai da te

Potrete risolvere il problema dell’eccessiva sudorazione e del cattivo odore seguendo questa ricetta del deodorante antibatterico in crema a base di ingredienti naturali come il bicarbonato di sodio, l’olio di cocco e le essenze di tea tree e lavanda. Affidati alla natura per la cura della tua pelle!

Molti deodoranti in commercio contengono sostanze chimiche allergizzanti e potenzialmente dannose, anche se garantiscono una efficacia deodorante molto elevata. Alcune sostanze come l’alluminio possono di fatto impedire la naturale traspirazione e creare un disequilibrio sulla pelle.

Ecco perchè è importante considerare la possibilità di creare delle ricette di bellezza fai da te che siano efficaci contro il sudore e la proliferazione batterica (quindi anche contro il cattivo odore) e che non danneggino la pelle.

Tra le sostanze naturali maggiormente conosciute ci sono il bicarbonato di sodio dall’azione traspirante, alcuni oli vegetali dalle proprietà antibatteriche e gli oli essenziali che avranno la funzione di prevenire la proliferazione di germi, batteri, virus e funghi, come per esempio l’essenza di tea tree e di lavanda.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono le proprietà di questi ingredienti utili per realizzare un deodorante antibatterico fai da te.

Deodorante fai da te: proprietà degli ingredienti

Gli ingredienti per preparare il deodorante naturale in crema sono:

  • Olio di cocco
    Olio vegetale molto ricco di acidi grassi e acido laurico che hanno una funzione antibatterica e anitvirale molto potente. Ecco perchè come base per questa ricetta useremo l’olio di cocco che garantirà un’efficacia deodorante duratura nel tempo.
  • Olio di tea tree
    All’olio di tea tree sono riconosciute importanti proprietà antibatteriche, antivirali e antifungine. In questo caso, l’essenza di tea tree vi aiuterà a mantenere la pelle sana e senza cattivi odori.
  • Olio essenziale di lavanda
    La lavanda è un potente lenitivo e antisettico e per questa ricetta di bellezza vi sarà utile per prevenire irritazioni e come cicatrizzante. Inoltre, potrete beneficiare del suo profumo molto piacevole.
  • Olio di iperico
    Questo olio vegetale agirà come cicatrizzante, lenitivo e rigenerante della pelle. In sinsergia con l’essenza di lavanda preserverà l’epidermide da irritazioni e infiammazioni causate dal sudore.
  • Amido di riso
    L’amido di riso ha un alto potere emolliente, lenitivo, cicatrizzante e antiprurito. Inoltre, ha la funzione di addensare gli ingredienti della ricetta. E’ raccomandato nelle formulazioni dei deodoranti fai da te proprio per le sue caratteristiche che renderanno la vostra pelle morbida e sana a lungo.
  • Bicarbonato di sodio
    Il bicarbonato di sodio è un antiodorante e antibatterico e aiuta la traspirazione della pelle a contatto con i tessuti. È un ingredeinte fondamentale nelle ricette di deodoranti fai da te.
INGREDIENTI E MATERIALI per 2 dosi
  • Olio di cocco › 3 cucchiai
  • Olio di iperico › 2 cucchiaio
  • Amido di riso › 2 cucchiai
  • Bicarbonato di sodio › 3 cucchiai
  • Olio essenziale di tea tree › 3 gocce
  • Olio essenziale di lavanda › 5 gocce
  • Ciotola di vetro
  • Cucchiaio di legno
  • Vasetto di vetro con tappo
PROCEDIMENTO
  • In una ciotola di vetro ben pulita e asciutta mettete l’olio di cocco e sciglietelo a bagnomaria;
  • Una volta sciolto l’olio di cocco, fatelo stemperare e poi aggiungete l’olio di iperico;
  • A questo punto, mettete l’amido di riso e cominciate a mischiare il tutto con un cucchiaio di legno o plastica
  • Aggiungete poi il bicarbonato di sodio e continuate ad amalagamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo;
  • Infine, mettete le gocce di olio essenziale di tea tree e lavanda, date un’ultima mischiata al prodotto e il vostro deodorante in crema è pronto all’uso;
  • Riponete il deodorante in un contenitore di vetro o plastica con tappo.

Come conservare il prodotto

Questa ricetta del deodorante antibatterico in crema vi garantirà una conservazione di 2 mesi circa. Vi consigliamo di riporre il contenitore del deodorante in un posto fresco e asciutto così da ritardare un eventuale irrancidimento degli oli vegetali contenuti nella formulazione.

Inoltre, è bene applicare il deodorante con le mani sempre asciutte e pulite per evitare contaminazioni da muffe e batteri.

Durante la stagione invernale potreste notare un maggior addensamento del prodotto dato dalla tendenza dell’olio di cocco a solidificare al di sotto dei 20 gradi. In ongi caso, la presenza dell’olio di cocco antibatterico e degli altri ingredienti renderà il vostro deodorante efficace e duraturo nel tempo.

Consigli d’uso: come utilizzare il deodorante in crema

Il deodorante in crema va applicato su pelle asciutta o umida. In quest’ultimo caso, ci sarà un assorbimento più veloce degli ingredienti. Questo deodorante naturale vi permetterà di proteggere la pelle ed evitare una proliferazione batterica eccessiva con conseguente cattivo odore.

Il deodorante naturale fai da te potete utilizzarlo tutti i giorni, anche per più volte al giorno.

Se avete un ph della pelle molto acido è possibile che la presenza del bicarbonato di sodio vi crei qualche irritazione. Per cui, nella ricetta, potete sosituire i 3 cuicchiai di bicarbonato di sodio con 3 cucchiai di amido di mais.

Per una maggiore efficacia di questo deodorante naturale, vi consigliamo di indossare, il più possibile, indumenti di cotone o fibre naturali che lascino traspirare la pelle e che limitino al minimo la proliferazione batterica.

Sotto nei commenti fateci sapere se utilizzate un deodorante naturale e come vi trovate. Fateci sapere anche se questa ricetta vi è piaciuta e se avete intenzione di provarla!

Dove acquistare un deodorante naturale in crema

Deodorante in pasta

L’alto valore di pH e la pressione osmotica creata dalla pasta in soluzione satura di bicarbonato blocca tutti i processo enzimatici che sono alla base della formazione del cattivo odore.

Deodorante in Pasta al Propoli

Deodorante in pasta arricchito con estratto di propoli. Questo prodotto deodora e mantiene la pelle fresca a lungo, senza però impedire la naturale traspirazione.

Deo Spray Crema Fluida

Questa crema fluida è un’innovativa formulazione ricca di principi attivi anti odore, che, modificando il pH della pelle, evitano lo sviluppo del cattivo odore.

Hai letto: Deodorante in crema antibatterico: ricetta fai da te
Fiorenza Lepore
Appassionata di aromaterapia e cosmesi naturale e biologica, ha frequentato diversi corsi e lavorato per un'azienda del settore. Da alcuni anni si occupa anche di autoproduzione di profumi e cosmetici naturali. Scrive nel suo blog Fleuri en Provence per condividere e far conoscere la meraviglia degli oli essenziali e delle materie prime naturali, fonti di armonia e benessere. Inoltre, è on line con Il Mercante di Essenze, uno shop dedicato alla vendita di prodotti per l'aromaterapia e la cosmesi naturale, valorizzando piccoli produttori della Provenza e del resto del mondo. www.fleurienprovence.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here