Home Bellezza Consigli di bellezza 10 consigli per prendersi cura delle mani

10 consigli per prendersi cura delle mani

Ultima modifica: 21 settembre 2017

3985
1
CONDIVIDI
10 consigli per la cura delle mani

Prendersi cura delle mani è molto importante per apparire sempre in ordine e curate. Per proteggerle e mantenerle belle potete affidarvi alla natura con i suoi oli essenziali, vegetali, burri, miele e estratti specifici di piante. Scopriamo insieme i consigli e i rimedi per la cura delle proprie mani.

Le mani sono un biglietto da visita molto importante, soprattutto quando si è continuamente a contatto con la gente. Usiamo moltissimo le mani nell’arco della giornata, per prendere oggetti, cucinare, lavorare, fare le faccende domestiche e questo comporta inevitabilmente una maggiore perdita di idratazione e nutrimento.

E non dobbiamo dimenticare le sostanze più o meno aggressive con cui veniamo in contatto che possono creare anche allergie, dermatiti e irritazioni cutanee. Avere delle mani curate e sane significa dedicare tutti i giorni un po’ di tempo per idratarle e ammorbidirle, eliminando i piccoli inestetismi come le screpolature, le pellicine intorno alle unghie o le piccole macchie.

Un altro aspetto fondamentale delle mani è rappresentato dalle unghie che, a prescindere dal fatto che siano corte o lunghe, devono necessariamente essere pulite e in ordine. Prendersi cura delle proprie mani significa seguire dei consigli per il proprio benessere e utilizzare dei rimedi naturali per mantenere la pelle morbida, idratata, liscia ed elastica, prevenendo anche l’insorgere di irritazioni.

In questo caso, gli oli essenziali, i burri e gli oli vegetali possono, assieme ad altri ingredienti naturali, aiutarci a proteggere e curare le mani. Ma vediamo quali sono i nostri 10 rimedi e consigli di bellezza!

Consigli e rimedi per prendersi cura delle proprie mani

1 Maniluvi con amido di riso e oli essenziali

Fare dei maniluvi regolarmente significa rigenerare e rivitalizzare le mani, attraverso l’utilizzo dell’amido di riso e di alcuni oli essenziali. Prendete una bacinella di acqua tiepida o calda (circa 1,5 litri) e mettete 3 cucchiai di amido di riso dall’azione emolliente e ammorbidente sulla pelle. Subito dopo, aggiungete in 40 g di sale marino integrale addizionato di questi oli essenziali: 5 gocce di rosmarino tonificante, 4 gocce di patchouli cicatrizzante, 4 gocce di geranio riattivante della circolazione. Miscelate con un cucchiaio di legno il sale con gli oli e poi versateli nell’acqua della bacinella. Immergete le mani per circa 10 minuti e poi spalmate un velo della vostra crema mani preferita. Vi consigliamo di fare questo trattamento una o due volte alla settimana.

2 Burro di karité e carota

Il burro di karité è un rimedio naturale eccezionale per la bellezza della pelle anche delle mani perchè svolge un’azione lenitiva, idratante e riparatrice anche in presenza di piccole irritazioni e screpolature. Il burro di karité, grazie alla sua consistenza, nutre in profondità le pelli più secche e aride mantenendo la giusta elasticità e morbidezza. Per rendere il burro di karité ancora più attivo, vi consigliamo di prendere un piccolo contenitore e versare all’interno un cucchiaio di burro di karité a cui aggiungerete un cucchiaino di olio di carota protettivo e 2 gocce di olio essenziale di arancio dolce dall’azione illuminante. Mischiate a lungo il composto fino a che tutti gli ingredienti non si saranno amalagamati. Spalmate il burro di karité arricchito sulle mani tutte le sere facendo un bel massaggio rivitalizzante.

3 Oli essenziali antisettici e antibatterici

Per chi viene a contatto attraverso le mani con sostanze grasse, sporche e potenzialmente irritanti è raccomandato utilizzare degli oli essenziali antisettici e antibatterici in grado di agire come disinfettanti, prevenendo la formazione di dermatiti causate da funghi o batteri. Esistono diversi oli essenziali utili per questo scopo: il tea tree, il limone, lavanda, eucalipto, origano e pompelmo. Se volete creare un mix efficace vi basterà prendere un po’ di crema naturale, idratante per le mani (50 ml) e aggiungere: 3 gocce di tea tree, 3 gocce di lavanda, 1 goccia di origano e 3 gocce di limone. Oppure, potete creare questo secondo composto con: 3 gocce di tea tree, 3 gocce di pompelmo e 2 gocce di origano. Questo rimedio naturale è da applicare sulle mani almeno una volta al giorno, dopo un’accurata detersione.

4 Gel di aloe vera e oli essenziali

Il gel di aloe vera è un altro ingrediente naturale ricco di principi attivi volti a garantire la giusta protezione e idratazione alle mani. A differenze delle normali creme, il gel di aloe vera ha una consistenza molto più leggera e si assorbe molto velocemente; di conseguenza, è adatto a chi vuole utilizzare un rimedio pratico, ma efficace, anche fuori casa. In un contenitore di plastica con chiusura a tappo mettere del gel di aloe vera (circa 30 g) e aggiungete 4 gocce di essenza di lavanda officinale lenitiva e 2 gocce di olio essenziale di menta piperita rinfrescante. In questo modo, potrete beneficiare delle proprietà cicatrizzanti e idratanti dell’aloe vera e di quelle lenitive e tonificanti della lavanda e della menta. Questo gel di aloe potete metterlo tutte le volte che avrete bisogno di rinfrescare e proteggere le mani durante la giornata.

5 Manicure fai da te

Fare tutte le settimane la manicure fai da te è un consiglio di bellezza fondamentale per avere sempre le mani in ordine e curate. Per fare questo trattamento è necessario dedicare un’ora del vostro tempo per ammorbidire la pelle e le cuticole, rifinire la lunghezza delle unghie, applicare delle creme riparatrici e idratanti, nutrire le unghie con dei composti specifici a base di oli vegetali e essenziali e magari mettere qualche smalto colorato. Fare una manicure fai da te vi permetterà di avere sempre mani in ordine e belle.

6 Impacchi nutrienti al cocco e miele

Gli impacchi nutrienti si fanno normalmente quando le mani presentano screpolature, calli e piccole irritazioni magari intorno alla zone delle unghie. Questi rimedi servono per permettere agli ingredienti naturali di penetrare lentamente nella pelle svolgendo la loro funzione benefica. Per la bellezza delle mani vi consigliamo di fare degli impacchi notturni con dell’olio di cocco, ricco di acidi grassi con funzione nutriente e rigenerante, a cui aggiungeremo del miele protettivo ed emolliente.

Per questo trattamento potete prendere dei guanti di lattice e mettere all’interno dell’olio di cocco puro miscelato già con del miele liquido. Mettetene una quantità sufficiente a coprire interamente le mani quando indosserete i guanti. Lasciate agire gli ingredienti per tutta la notte e la mattina le vostre mani si saranno rigenerate. Questo impacco va effettuato una volta alla settimana.

7 Crema protettiva cacao e calendula

Questa ricetta fai da te è molto semplice, ma efficace per proteggere le mani e curarle in caso di irritazioni, dermatiti e pruriti. Ecco gli ingredienti per questo rimedio naturale:

INGREDIENTI & MATERIALI
  • Burro di cacao › 1 cucchiaio
  • Olio di calendula › 10 gr
  • Essenza di camomilla › 3 gocce
PROCEDIMENTO
  • In una ciotola di vetro mettete il burro di cacao e fatelo sciogliere a bagnomaria per ammorbidirlo;
  • A questo punto, aggiungete l’olio di calendula e mischiate con un cuchiaio di legno fino a fondere i due ingredienti tra loro;
  • Infine, mettere le gocce di essenza di camomilla dando un’ultima mischiata;
  • Questa crema protettiva va utilizzata tutti i giorni sia come rimedio curativo che preventivo.

8 Scrub nutriente albicocca e avocado

Per eliminare le cellule morte dalla pelle è consigliato fare anche sulle mani degli scrub tutte le settimane; la pelle potrà mantenersi liscia e luminosa, grazie all’azione di sostanze attive rigeneranti. Per questo scrub utilizzeremo della polvere di nocciolo di albicocca dall’azione esfoliante delicata, del burro di avocado e dell’olio di vincaccioli nutriente.

Prendete una ciotola di vetro e mettete un cucchiaio di burro di avocado; aggiungete un cucchiaino di olio di vinaccioli e mischiate accuratamente fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto, aggiungete un po’ di polvere di nocciolo di albicocca per ottenere il potere esfoliante desiderato. Applicate questo scrub sulle mani asciutte e massaggiate qualche minuto per agevolare l’azione di tutti i principi attivi. Infine, risciacquate con acqua tiepida. Ripetete questa ricetta una o due volte alla settimana.

9 Gel acido glicolico contro le macchie

Per avere un gel antimacchie e schiarire la pelle delle mani, restituendo un colorito sano ed omogeneo potete utilizzare del gel di acido glicolico con una percentuale intorno al 10%-15%, che svolge un’azione rivitalizzante, schiarente, esfoliante e antiage. Si tratta di un prodotto naturale formulato appositamente per ridurre le macchie delle mani e i segni del tempo. È un trattamento da fare solo in alcuni periodi dell’anno, sotto il consiglio e la supervisione di un farmacista, vista la fotosensibilità del prodotto e la possibile ipersensibilità sulla pelle.

10 Oli naturali per mani e unghie

Abbiamo detto che le unghie sono una parte importante delle mani e vanno tenute costantemente curate e protette dal rischio di infezioni e irritazioni, anche della pelle circostante. Vi consigliamo di utilizzare dei mix di oli vegetali utili per mantenere le unghie forti. In particolare, gli oli essenziali più efficaci per la bellezza delle unghie sono: olio di borragine, olio di jojoba, olio di oliva, olio di ricino e olio di sesamo. Sono oli dalle diverse consistenze adatti per fare dei mix da applicare tutti i giorni sulle unghie con un leggero massaggio. Per esempio, potete unire 5 ml di ricino, 5 ml di olio di sesamo e 5 ml di olio di jojoba; potete arricchire questo composto con 3 gocce di olio essenziale di limone e 2 gocce di olio essenziale di rosmarino, rimineralizzanti e disinfettanti.

E voi quali consigli seguite per prendervi cura delle vostre mani? Raccontateci la vostra esperienza scrivendoci un commento.

Dove acquistare prodotti per la cura delle mani

Crema Mani e Unghie

Crema Mani e Unghie

Questa crema per le mani è morbida, di facile assorbimento e ricca di oli vegetali che rendono la pelle delle mani morbida e la proteggono dalle aggressioni esterne creando un film ristrutturante.

Gel 99% Ecobio Aloe Vera

Composto per il 99% da puro gel di aloe vera biologico, è una formulazione semplice e pura che mantiene inalterate le virtù della pianta fresca.

Gel Schiarente all’acido Glicolico

Gel a base di acido glicolico che aiuta a contrastare e prevenire l’insorgenza di macchie scure della pelle causate da fattori come l’eccessiva esposizione al sole, l’età, la gravidanza e l’acne.

Hai letto: 10 consigli per prendersi cura delle mani
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Fiorenza Lepore
Appassionata di aromaterapia e cosmesi naturale e biologica, ha frequentato diversi corsi e lavorato per un'azienda del settore. Da alcuni anni si occupa anche di autoproduzione di profumi e cosmetici naturali. Scrive nel suo blog Fleuri en Provence per condividere e far conoscere la meraviglia degli oli essenziali e delle materie prime naturali, fonti di armonia e benessere. Inoltre, è on line con Il Mercante di Essenze, uno shop dedicato alla vendita di prodotti per l'aromaterapia e la cosmesi naturale, valorizzando piccoli produttori della Provenza e del resto del mondo. www.fleurienprovence.com

1 COMMENTO

  1. il burro di karitè serve a tutto: mani, capelli, viso, corpo, smagliature, unghie fragili, ecc
    io ora sto usando questo qui, mi trovo bene e costa poco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here