Home Bellezza Consigli di bellezza Piedi sempre sudati: cause, rimedi naturali e consigli utili

Piedi sempre sudati: cause, rimedi naturali e consigli utili

Ultima modifica: 28 novembre 2017

14998
0
CONDIVIDI
Piedi sudati e cattivi odori cause e rimedi naturali

Vi capita mai di avere i piedi sudati? Questo problema potrebbe avere origine da diverse cause, fortunatamente esistono alcuni rimedi naturali ed escamotage per fronteggiarlo al meglio.

Nelle stagioni più calde (ma non solo) potremmo trovarci alle prese con il problema dei piedi sudati, una situazione fastidiosa ed imbarazzante soprattutto nel momento in cui ci leviamo le scarpe a casa o in luoghi pubblici, ad esempio gli spogliatoi di una palestra o di una piscina.

Un’eccessiva sudorazione dei piedi, o iperidrosi plantare, spesso si associa alla bromidrosi, ovvero al cattivo odore. Questa situazione è indubbiamente accentuata dal fatto di dover indossare ogni giorno scarpe chiuse e, se non trattata, può portare alla proliferazione batterica o di altri microrganismi come i funghi e dunque alla comparsa di ulteriori problemi come escoriazioni, micosi, ecc.

Piedi sempre sudati: cause

I piedi possono sudare per diversi motivi: la causa potrebbe essere quella di indossare calzini troppo pesanti per la temperatura attuale oppure avere acquistato scarpe di scarsa qualità o che non lasciano traspirare il piede.

In alcuni casi si tratta di un problema di circolazione associato al fatto di avere sempre le estremità del corpo (mani e piedi) freddi oppure può essere dovuto agli sconvolgimenti ormonali nel caso compaia in donne in età fertile.

Ma i piedi sudati possono avere anche cause psicologiche ed essere dunque un problema di natura emotiva, che può comparire ad esempio in periodi di grande stress, ansia o nervosismo. Solo in rari casi l’eccessiva sudorazione dei piedi è conseguenza di patologie più gravi come obesità e ipertiroidismo.

Rimedi naturali contro i piedi sudati e il cattivo odore

Fortunatamente per trattare in maniera sintomatica la situazione esistono diversi rimedi naturali, vediamo quali sono.

1 Pediluvio

Sicuramente uno dei sistemi migliori per fronteggiare il problema dei piedi sudati e il conseguente cattivo odore è fare regolarmente dei pediluvi. In questo modo il piede ha la possibilità di liberarsi dal sudore in eccesso, dalle tossine e dalla presenza di eventuali batteri. Si può usare una bacinella o riempire il bidè di acqua tiepida e poi unire sostanze naturali come bicarbonato di sodio, sale grosso, aceto, infuso di salvia o oli essenziali (poco più in basso troverete le indicazioni su come utilizzare tutti questi ingredienti). Dopo aver tenuto a mollo i piedi per circa 15 minuti è importante asciugarli bene per evitare ristagni d’acqua. Potete ripetere l’operazione più volte nel corso della giornata, ad esempio mattina e sera, in modo da donare anche un maggiore relax ai vostri piedi.

2 Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio può essere usato al pari di un talco per assorbire il sudore e l’odore dei piedi oppure sciolto in acqua per fare un pediluvio. Nel primo caso ne va sparsa una piccola dose all’interno delle scarpe mentre se si intende usarlo per la pulizia e il relax dei piedi occorre scioglierne due cucchiai in acqua tiepida e immergere subito dopo i piedi per circa 10-15 minuti. Questa sostanza ha anche una blanda azione antibatterica e antifungina.

3 Amido di mais

Anche l’amido di mais si può utilizzare allo stesso modo del bicarbonato per la cura dei piedi. Si può spargere infatti un po’ di questa polvere nelle scarpe in modo da fargli assorbire sudore e cattivi odori o direttamente sui piedi.

4 Salvia

La salvia è un pianta dotata di effetto deodorante, può tornare utile quindi anche in caso di piedi sudati e maleodoranti. Dopo aver preparato una tisana con le foglie di salvia, versatela all’interno dell’acqua per il pediluvio e immergete i piedi per circa 10-15 minuti.

5 Aceto o sale

I pediluvi si possono fare anche utilizzando aceto o sale (di entrambi ne occorre mezza tazza per ogni litro d’acqua).

6 Oli essenziali

Gli oli essenziali più adatti in caso di piedi sudati e maleodoranti sono quelli ad azione antibatterica o rinfrescante ovvero il tea tree oil, la menta, l’eucalipto, la lavanda, il timo o la salvia. Questi prodotti naturali contribuiscono anche a rendere profumati i piedi e la loro azione tende ad essere abbastanza lunga nel tempo. Il consiglio è quello di unire all’acqua del pediluvio alcune gocce (circa 10) di uno o più oli a scelta, meglio però prima diluirle in un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Mantenete anche in questo caso i piedi in ammollo per circa 15 minuti e poi asciugate per bene.

Consigli utili per evitare di far sudare troppo i piedi

È possibile limitare il problema dei piedi sudati prendendosi cura al meglio di questa parte del corpo di cui spesso ci si ricorda solo nel caso sopraggiungano dei problemi. Ecco allora cosa fare:

  • Lavaggi frequenti: se i vostri piedi sudano molto è bene lavarli almeno un paio di volte al giorno con acqua tiepida e sapone neutro risciacquando poi con acqua fredda. Ricordatevi di asciugarli sempre bene, in caso contrario infatti si facilita la proliferazione batterica e potrebbero comparire escoriazioni, micosi o altri problemi;
  • Scegliere scarpe comode e traspiranti: indossare le giuste calzature può fare la differenza, meglio prediligere quelle realizzate con materiali naturali, della misura corretta per il proprio piede e soprattutto traspiranti in modo da evitare eccessiva sudorazione;
  • Attenzione anche alle calze: non sottovalutate l’importanza di indossare le giuste calze, che dovrebbero essere composte per il 100% da cotone. In inverno invece il materiale più adatto a mantenere la corretta temperatura è la lana, si possono scegliere dunque calze con una percentuale del 60% di lana e 40% di cotone. Da evitare invece materiali sintetici come nylon, lycra o poliestere;
  • Soletta assorbente: un escamotage per limitare il problema del sudore e dell’odore può essere quello di acquistare una soletta dal potere assorbente da mettere in tutte le scarpe che si utilizzano.

Consigli utili per contenere l’odore

Per tenere a bada l’odore dei piedi che può ovviamente creare grande imbarazzo si possono sperimentare dei piccoli trucchi:

  • Talco: subito dopo la doccia o il lavaggio dei piedi spargetevi sopra del talco (o anche del bicarbonato) che ha funzione assorbente sia per l’umidità in eccesso che per l’odore;
  • Gel rinfrescante: in erboristeria potete acquistare un gel rinfrescante per i piedi da utilizzare al bisogno;
  • Allume di potassio: un altro trucco sempre finalizzato a limitare i cattivi odori potrebbe essere quello di utilizzare l’allume di potassio, una sorta di deodorante naturale che solitamente si adopera per le ascelle. Basta bagnarlo leggermente con acqua e spargerlo poi sui piedi dopo averli lavati e asciugati.

Voi siete riusciti a risolvere il problema dei piedi sudati? Come? Fateci sapere la vostra esperienza lasciando un commento all’articolo.

Dove trovare alcuni rimedi per piedi sudati

Prodotti scelti e testati per voi:
Hai letto: Piedi sempre sudati: cause, rimedi naturali e consigli utili
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here