Home Bellezza Consigli di bellezza Olio di mandorle: dolci elementi dalle proprietà benefiche

Olio di mandorle: dolci elementi dalle proprietà benefiche

Ultima modifica: 19 luglio 2016

13306
3
CONDIVIDI
olio di mandorle dolci come usarlo

L’olio di mandorle è noto per le sue proprietà cosmetiche, per i benefici ai capelli e per allontanare le smagliature in gravidanza. Vediamo in dettaglio le proprietà dell’olio di mandorla.

L’olio di mandorle viene ricavato spremendo a freddo i semi di mandorle ed è ricco di acidi grassi che gli donano innumerevoli proprietà emollienti e nutritive.

Gli elementi benefici si ottengono grazie a questo tipo di spremitura: infatti spremere a freddo le mandorle non altera il prodotto e lascia intatti tutti gli elementi che lo compongono. In particolare troviamo alte percentuali di acido oleico, acido palmitico e acido stearico.

Dal colore giallo chiaro e untuoso al tatto l’olio di mandorle dolci è perfetto per idratare la pelle e di facile assorbimento.

Olio di mandorle per capelli lucenti

L’uso principale dell’olio di mandorle è certamente quello cosmetico, anche se, come approfondiremo in seguito, le proprietà sono innumerevoli così come gli usi. Molte di voi conosceranno certamente l’uso dell’olio di mandorle per capelli. In caso di capelli sfibrati o secchi se ne consiglia l’uso per ammorbidire e togliere l’antiestetico effetto crespo. Possiamo trovarlo come ingrediente principale di shampoo o balsamo o ancora in maschere, ma l’olio di mandorle per capelli può essere usato anche puro spalmandolo sui capelli umidi e lasciandolo agire avvolgendo la testa in un asciugamano caldo. La durata della posa è variabile a seconda delle condizioni dei vostri capelli: in caso di capelli estremamente sfibrati potrebbe essere necessario lasciare in posa anche una intera notte.

Esistono anche altre ricette che vedono protagonista l’olio di mandorle e lo vedono associato ad oli essenziali o ceramidi vegetali nel caso si voglia donare luminosità a una chioma spenta, o ancora a burro di karitè per donare forza. L’olio di mandorle per capelli può essere associato anche a semplice succo di limone per donare robustezza ai capelli particolarmente fragili.

Olio di mandorle in gravidanza per allontanare le smagliature

Come abbiamo già sottolineato tra le proprietà dell’olio di mandorle spiccano quelle idratanti, utilissime in caso si voglia prevenire la formazione di smagliature che possono colpire in particolare le donne in stato di gravidanza, ma non solo.

Si consiglia infatti di usare l’olio di mandorle in gravidanza ma anche in altri periodi della vita come ad esempio quando si segue un regime alimentare restrittivo che può portarci a perdita di elasticità della pelle. In particolare è il così detto effetto yo-yo che porta la pelle a perdere elasticità dando luogo a antiestetiche striature.

Il modo giusto per mettersi l’olio di mandorle in gravidanza (e non solo) è quello di spalmarlo sulla pelle nei punti critici (interno coscia, pancia e seno) seguendo dei movimenti circolari fino a perfetto assorbimento del prodotto.

Un piccolo consiglio: l’olio di mandorle può essere spalmato sul corpo anche prima della doccia. Una volta sotto il getto dell’acqua tenderà a riaffiorare e non dovrete fare altro che spalmarlo di nuovo per poi passare al lavaggio tradizionale con un normale detergente (meglio se naturale). In questo modo la pelle sarà idratata in profondità e non tenderà a perdere la naturale elasticità.

Olio di mandorle: le proprietà meno note

Siamo abituati a parlare di olio di mandorle per i prodotti cosmetici: se ne fa largo uso infatti in creme di bellezza, creme idratanti, trucchi ecc, e forse non tutti sanno che molto spesso viene usato anche in medicina grazie alle sue proprietà lassative. Inoltre è possibile usarlo anche in cucina. Tra le tante proprietà dell’olio di mandorle ricordiamo anche quelle lenitive per far diminuire l’arrossamento e il prurito legato ad esempio a un eczema o una malattia esantematica come la varicella o il morbillo.

L’olio si presta anche a essere un ottimo detergente per la pelle: passato su un batuffolo di cotone non solo deterge e aiuta a eliminare i brutti punti neri, ma funge anche da detergente potentissimo in grado di allontanare anche il trucco più aggressivo.

Dove trovare l’Olio di Mandorle

Mandorle Dolci - Olio Vegetale

Mandorle Dolci – Olio Vegetale

L’olio di mandorle dolci è un olio con moltissime proprietà emollienti, nutrienti ed elasticizzanti. La presenza di acidi grassi consente di idratare a fondo anche le pelli più aride e secche.

Olio di Mandorle Dolci spremuto a freddo

Olio di Mandorle Dolci spremuto a freddo

L’olio di mandorle dolci è il più tradizionale e conosciuto olio cosmetico utilizzato per le sue proprietà emollienti, addolcenti, nutrienti e lenitive per l’epidermide degli adulti e dei bambini.

Hai letto: Olio di mandorle: dolci elementi dalle proprietà benefiche

3 COMMENTI

  1. Io invece uso l’olio di mandorle quando ho la pelle secca e ci aggiungo un paio di gocce di lavanda… funziona alla grande!

LASCIA UN COMMENTO