Home Bellezza Consigli di bellezza Come togliere i punti neri in modo naturale

Come togliere i punti neri in modo naturale

Ultima modifica: 8 dicembre 2016

392
0
CONDIVIDI
Come rimuovere i punti neri in modo naturale

Come eliminare i punti neri da viso e corpo? Con alcuni rimedi naturali e consigli di bellezza potrete prevenire e risolvere il problema dei punti neri e avere una pelle liscia e sana. Scopriamo insieme come togliere i punti neri in maniera naturale!

I punti neri sono un problema della pelle molto diffuso tra uomini e donne di tutte le età. È tipico di chi ha la pelle grassa, mista e acneica e può essere un disturbo legato ad una patologia vera e propria della pelle (come l’acne), oppure alle caratteristiche naturali della pelle stessa.

I punti neri sono un vero e proprio inestetismo e si presentano come piccoli punti di colore scuro distribuiti in maniera più o meno abbonadante su viso e corpo. In particolare, questo problema si presenta principalmente con punti neri sul naso, mento e fonte (la famosa zona T), ma non è raro notarli anche su spalle, schiena, collo, interno delle orecchie e décoleté. Vediamo quali sono le cause dei punti neri sul naso e sulle altre zone del corpo.

Quali sono le cause dei punti neri

La causa dei punti neri sulla pelle è determinata, normalmente, da un’eccessiva produzione di sebo. Chi ha la pelle grassa o mista ha delle ghiandole sebacee che emettono molto sebo per preservare il giusto equilibrio idro-lipidico e proteggere la pelle.

Chi ha la pelle grassa, tendenzialmente ha una pelle più giovane e meno rugosa proprio perchè il sebo permette ai tessuti di mantenersi più elastici. Però può accadere che l’eccesso di sebo ostruisca i pori e crei un punto di colore scuro che altro non è che l’ossidazione del sebo a contatto con l’aria.

Al di là dell’origine di questo inestetismo, è importante dire che i punti neri sul naso e sul resto del corpo, dipendono anche da una corretta pulizia del viso e della pelle. Soprattutto per chi ha la pelle grassa, pulirla regolarmente aiuta a prevenire e curare il fenomeno dei punti neri e anche dei brufoli.

Una corretta pulizia del viso è fondamentale per prevenire ed eliminare i punti neri, ma è bene ricordare che tra le cause di un eccessivo ingrassamento della pelle c’è il fatto di utilizzare prodotti cosmetici aggressivi: lozioni antibrufoli, pomate specifiche o maschere fai da te troppo aggressive, sono tra le cause che creano uno squilibrio idro-lipidico della pelle che provocherà la secrezione di ancora più sebo, creando irritazioni e dermatiti.

Infine, tra le cause della presenza di punti neri, pustole e brufoli ci sono disturbi psico-somatici legati allo stress e alla rabbia che portano a una reazione sulla pelle di questo tipo. Vediamo ora quali sono i rimedi contro i punti neri per prevenire e curare questo inestetismo.

Eliminare i punti neri: rimedi naturali e consigli pratici

1 Cerotti per eliminare i punti neri

Sono dei cerotti venduti principalmente nelle farmacie ed erboristerie che servono proprio per rimuovere i punti neri, grazie a delle sostanze che agiscono allargano i pori e prelevando il sebo, che rimarrà attaccato al cerotto. Normalmente si applicano la sera prima di andare a dormire e poi si rimuovono la mattina. I cerotti per punti neri, una volta rimossi lasceranno la pelle pulita a lungo. Vi consigliamo di acquistare un prodotto naturale, che non contenga sostanze chimiche al suo interno che possano creare allergie e irritazioni.

2 Maschere purificanti naturali

Fare delle maschere purificanti è fondamentale per togliere i punti neri e avere una pelle pulita a lungo. Provate a realizzare questo rimedio fai da te una volta alla settimana.

INGREDIENTI & MATERIALI per 1 applicazione
  • Argilla verde ventilata › 20 gr
  • Acqua › q.b.
  • Olio di sesamo › 1 cucchiaino
  • Tea tree oil › 3 gocce
  • Olio essenziale di lavanda › 3 gocce
PROCEDIMENTO
  • In una ciotola di vetro mettete l’argilla verde che ha proprietà purificanti sulla pelle e aiuta a rimuovere impurità e punti neri.
  • Aggiungete acqua quanto basta per creare uan emulsione morbida. Infine, aggiungete il cucchiaino di olio di sesamo e l’olio essenziale di tea tree e lavanda che svolgono un’azione antisettica e antibatterica.
  • Mischiate tutti gli ingredienti e distribuite la maschera sul viso (ad eccezione de contorno occhi) o sul corpo.
  • Lasciate 15 minuti e poi risciacquate abbondantemente. Vi consigliamo di stare attenti al tempo di posa, non lasciando seccare l’argilla sulla pelle, altrimenti la asciugherà eccessivamente.

3 Attivi cosmetici specifici

Per eliminare i punti neri ci possono venire in aiuto alcune sostanze naturali da utilizzare all’interno dei prodotti cosmetici come creme, lozioni, pomate e ricette fai da te. Quando acquistate un prodotto cosmetico prestate attenzione agli ingredienti, che siano davvero utili per la vostra pelle grassa e con punti neri.

Tra le sostanze purificanti, ci sono gli oli essenziali antisettici e antibatterici come tea tree, limone, lavanda, bergamotto e rosmarino.

Poi ci sono degli attivi cosmetici di piante che possono essere presi anche per bocca tramite integratori alimentari, sotto il consiglio di un medico o di un farmacista esperto, come per esempio: l’estratto di bardana, l’estratto di viola tricolore, l’aloe vera e la propoli.

4 Esfolianti naturali

Per togliere i punti neri e le impurità è necessario fare una o due volte alla settimana un trattamento esfoliante sulla pelle, a base di ingredienti naturali in grado di eliminare tutte e impurità e le cellule morte, rispettando e proteggendo al pelle.
Potete preparare questa semplice ricetta: in una ciotola di vetro mettete uno o due cucchiai di zucchero di canna grezzo. Aggiungete yogurt quanto basta per creare una emulsione morbida; infine, mettete un cucchiaino di miele e 5 gocce di essenza di lavanda. Mischiate bene il composto e utilizzatelo sul viso e sul corpo per uno scrub delicato ed efficace. Questo rimedio contro i punti neri vi aiuterà a curare questo problema.

Come prevenire i punti neri

I rimedi naturali contro i punti neri ci aiutano a risolvere il problema, ma è altrettanto importante prevenire questo inestetismo con alcuni accorgimenti e consigli.

1 Una corretta pulizia quotidiana

Ricordatevi di pulire quotidianamente la pelle dalle impurità, in maniera delicata, rispettando il ph ed evitando prodotti troppo aggressivi. Vi consigliamo di usare mattina e sera un latte detergente o lozione naturale a base di tensioattivi naturali, poi applicare un tonico viso delicato e senz’alcool che richiuda i pori e, infine, spalmare una crema viso naturale, adatta al vostro tipo di pelle.

2 Non schiacciare i punti neri

È una pratica molto diffusa, ma spesso crea molti più danni sulla pelle perchè schiacciare i punti neri può creare una proliferazione batterica, soprattutto se non avete le mani o la pelle pulità e se non lo fate nel modo corretto. Inoltre, un punto nero, se non c’è il poro, aperto può infiammarsi creando pustole, brufoli o infiammazioni locali.

3 Non usare prodotti troppo sgrassanti

Come accennato, usare prodotti cosmetici sgrassanti e aggressivi peggiorerà il problema perchè creerà uno squilibrio del ph della pelle con conseguenti irritazioni cutanee e aumento delle secrezioni sebacee.

4 Pulizia approfondita dall’estetista

Ogni tanto possiamo concederci una seduta dall’estetista per togliere i punti neri e le impurità dal viso in modo profondo e avere così una pelle sana e bella. Schiacciare i punti neri da soli non è mai raccomandato perchè si rischia di peggiorare il problema creando brufoli, infiammazioni e infezioni. Un professionista ha gli strumenti migliori e sicuri per fare una pulizia viso approfondita e potrà anche darvi dei consigli di bellezza per curare la vostra pelle.

5 Un’alimentazione equilibrata

Mangiare e bere correttamente sono il modo migliore per avere una pelle sana e bella. Seguite una dieta equilibrata, mangiando alimenti che nutrono davvero l’organismo e bevete molta acqua. Questo agevolerà il rinnovamento cellulare e avrete una pelle più sana.

6 Attività fisica contro lo stress

Se siete stressati nel vostro quotidiano vi consigliamo di svolgere regolamente dell’attività fisica che vi faccia sentire in forma e vi aiuti a scaricare ansia e preoccupazioni. Ne beneficerà tutto l’organismo e anche la pelle, soprattutto se siete soggetti a distrubi psico-somatici.

Avete visto come prevenire e curare in maniera naturale i punti neri su viso e corpo. E voi come che rimedi utilizzate? Raccontateci la vostra esperienza e scriveteci un commento.

Dove trovare gli ingredienti per la maschera purificante

Prodotti scelti e testati per voi:
Hai letto: Come togliere i punti neri in modo naturale
Fiorenza Lepore
Appassionata di aromaterapia e cosmesi naturale e biologica, ha frequentato diversi corsi e lavorato per un'azienda del settore. Da alcuni anni si occupa anche di autoproduzione di profumi e cosmetici naturali. Scrive nel suo blog Fleuri en Provence per condividere e far conoscere la meraviglia degli oli essenziali e delle materie prime naturali, fonti di armonia e benessere. Inoltre, è on line con Il Mercante di Essenze, uno shop dedicato alla vendita di prodotti per l'aromaterapia e la cosmesi naturale, valorizzando piccoli produttori della Provenza e del resto del mondo. www.fleurienprovence.com

LASCIA UN COMMENTO