Home Bellezza Consigli di bellezza Consigli naturali e trucchetti per rendere i capelli puliti più a lungo

Consigli naturali e trucchetti per rendere i capelli puliti più a lungo

Ultima modifica: 16 novembre 2016

364
0
CONDIVIDI
Rimedi naturali per avere capelli puliti a lungo

Come possiamo fare per avere capelli sempre puliti e brillanti senza lavarli ogni giorno? Scoprite in questo articolo quali sono i trucchi e i rimedi per mantenere i capelli puliti e sani a lungo.

Avere i capelli sempre puliti e lucenti è un aspetto molto importante per la vita di tutti. I capelli, specialmente se lunghi, devono essere puliti, ordinati e dare l’idea di cura e salute.

Soprattutto per chi ha i capelli grassi e con forfora è molto difficile mantenere a lungo i capelli puliti proprio perchè l’eccesso di sebo unge la cute e inevitabilmente sporca il capello dalla radice.

Molte persone cercano di risolvere questo problema acquistando prodotti per capelli sgrassanti e antiforfora, da usare sia come shampoo che come lozione.

Non tutti sanno che questi prodotti sono a volte aggressivi e creano un disequilibrio idro-lipidico che può peggiorare il problema. In questo caso, infatti, le ghiandole sebacee saranno stimolate ancora di più a produrre sostanze grasse per preservare il giusto livello di idratazione sulla pelle. Tenete anche conto che, se avete la cute sensibile, è possibile che questi prodotti sgrassanti vi creino allergie e dermatiti fastidiose e lunghe da curare.

Ma allora come si può fare per rendere i capelli puliti più a lungo in modo naturale? Ci sono molti principi attivi in natura che ci aiutano e che preservano la salute e il benessere dei nostri capelli. Vediamo subito quali sono i nostri consigli e trucchetti per avere capelli puliti e sani a lungo!

1 Usare uno shampoo adatto al nostro tipo di capello

Può sembrare banale, ma la pulizia di base della cute e del capello cominica con lo scegliere il prodotto più giusto a seconda delle nostre caratteristiche ed esigenze. Questo significa che sui capelli delicati e cute sensibile sarà importante scegliere uno shampoo neutro a base di lavanda, camomilla o malva. Sulla cute grassa vi consigliamo di usare uno shampoo a base di tea tree, lavanda, limone o bergamotto. Sui capelli secchi sarà utile uno shampoo a base di rosmarino oppure ortica.

2 Uno stile di vita sano

Sappiamo molto bene che il nostro aspetto esteriore è l’immagine del nostro stato di salute e l’alimentazione ricopre un ruolo fondamentale per avere un aspetto sano. Avere una dieta equilibrata povera di grassi saturi e di zuccheri ma ricca di vitamine, sali minerali e sostanze nutritive per l’organismo, vi aiuterà ad avere anche capelli sani e forti. È importante, inoltre, praticare sport e movimento almeno 3 volte alla settimana per restare in forma e preservare il nostro stato di benessere.

3 Evitare gli oli ristrutturanti senza risciaquo

In commercio esistono molti prodotti cosmetici per i capelli su base oleosa e grassa; si tratta di oli secchi ristrutturanti dalla consistenza leggera che però possono ungere il capello, anche se utilizzati solo sulle punte. Vi consigliamo di utilizzare maschere, impacchi e oli vegetali prima di lavare il capello così da evitare che le sostanze grasse possano ungere e appesantire la vostra chioma.

4 Bicarbonato di sodio per eliminare l’eccesso di sebo

Usare il bicarbonato di sodio sui capelli e sulla cute è molto utile per mantenerli puliti a lungo grazie alle sue proprietà seboregolatrici e sgrassanti. Il bicarbonato di sodio regola il ph e quindi ha un’azione delicata sulla cute. Vi consigliamo di preparare questo semplice impacco: in una ciotola di vetro mettete due cucchiai di bicarbonato di sodio, qualche goccia di limone disinfettante e yogurt naturale quanto basta per creare un composto omogeneo. Applicate l’impacco sui capelli e lasciate in posa 25 minuti. Procedete col normale lavaggio usando uno shampoo delicato. Potete ripetere questo trattamento per due o tre volte al mese.

5 Usare tinture naturali per capelli

Le tinture naturali per capelli possono contenere una piccola percentuale di acqua ossigenata che, oltre a permettere al colore di attaccarsi al capello, tendono ad asciugarlo. Soprattutto se avete i capelli grassi e se naturalmente avete necessità di una tinta, vi consigliamo di procedere con un prodotto naturale che contenga al suo interno anche degli ingredienti nutrienti e ristrutturanti.

6 Succo di aloe vera per depurare l’organismo

Oltre che a condurre una vita sana e in movimento, vi consigliamo di depurare il vostro organismo due volte all’anno assumendo del succo di aloe vera puro. L’aloe vera è un ottimo detossinante per l’organismo e ha un’azione depurativa molto efficace. L’aloe vera è ricca di sostanze nutritive e disinfiammanti, rinforza il sistema immunitario e contribuisce a dare energia all’organismo. Inoltre, migliora la salute di pelle e capelli, rinforzandoli e rendendoli più luminosi. Vi consigliamo di rivolgervi al vostro erborista o farmacista di fiducia per acquistare il prodotto migliore per le vostre esigenze.

7 Aceto di mele per capelli brillanti

L’aceto di mele ha la funzione di lucidare i capelli e renderli brillanti a lungo. Inoltre, regola la produzione di sebo eliminando l’eccesso di grasso che è la causa dell’aspetto unto. Potete usare l’aceto di mele per risciacquare i capelli dopo aver passato lo shampoo. Oppure, vi consigliamo di aggiungere un cucchiaio di aceto di mele nella vostra maschera per capelli pronta all’uso. In questo modo renderete la vostra chioma pulita e brillante a lungo.

8 Succo di limone per capelli lucidi

Il succo di limone puro è un vero toccasana per i nostri capelli e la nostra cute perchè ha proprietà disinfettanti, antisettiche e riequilibranti dell’eccesso di sebo. Inoltre, il limone ha un effetto lucidante che manterrà i vostri capelli più puliti a lungo. Vi basterà aggiungere qualche goccia di limone nel vostro shampoo, oppure nella vostra maschera per capelli già pronta. Potete arricchire di qualche goccia di limone i vostri prodotti per capelli ogni volta che li utilizzate.

9 Evitare di toccare troppo i capelli con le mani

Molte persone hanno il vizio o il piacere di toccarsi frequentemente i capelli, arrotolando le ciocche con le dita, spostando la frangia o il ciuffo con le mani. Questi gesti, che spesso sono automatici, possono contribuire a sporcare il capello, oppure a dargli una forma non naturale che darà l’impressione di poca cura e disordine.

10 Ridurre l’uso dei cappelli

Durante la stagione invernale è difficile fare a meno di un cappello che possa proteggerci dal freddo, ma tenete conto che qualunque cappello appiattisce la chioma dandole una forma non naturale e il capello dopo qualche ora potrebbe apparire schiacciato e un po’ unto. Quindi vi consigliamo, se potete, di far respirare la vostra chioma così che rimanga pulita a lungo.

Avete visto quanti rimedi e trucchetti per avere sempre capelli puliti e sani? Condividete sui social i nostri consigli e, se vi va, svelateci i vostri trucchetti casalinghi giù nei commenti!

Hai letto: Consigli naturali e trucchetti per rendere i capelli puliti più a lungo
Fiorenza Lepore
Appassionata di aromaterapia e cosmesi naturale e biologica, ha frequentato diversi corsi e lavorato per un'azienda del settore. Da alcuni anni si occupa anche di autoproduzione di profumi e cosmetici naturali. Scrive nel suo blog Fleuri en Provence per condividere e far conoscere la meraviglia degli oli essenziali e delle materie prime naturali, fonti di armonia e benessere. Inoltre, è on line con Il Mercante di Essenze, uno shop dedicato alla vendita di prodotti per l'aromaterapia e la cosmesi naturale, valorizzando piccoli produttori della Provenza e del resto del mondo. www.fleurienprovence.com

LASCIA UN COMMENTO