Home Bellezza Consigli di bellezza 10 rimedi naturali per coprire i capelli bianchi

10 rimedi naturali per coprire i capelli bianchi

Ultima modifica: 27 gennaio 2017

4853
0
CONDIVIDI
10 rimedi naturali per coprire i capelli bianchi

Come fare per eliminare i capelli bianchi in maniera naturale senza ricorrere a prodotti chimici aggressivi? Provate a seguire i nostri consigli di bellezza e provate i nostri rimedi naturali per ritrovare colore e luminosità ai vostri capelli!

I capelli bianchi: un vero e proprio inestetismo che riguarda tutte le persone, in alcuni casi anche molto giovani. I capelli bianchi sono il risultato di un processo di invecchiamento naturale dell’organismo in cui c’è una minore produzione di melanina.

La maggior parte delle persone ricorrono al parrucchiere e utilizzano tinte e coloranti che coprono in tutto o in parte i capelli bianchi. Quasi tutte le tinte del parrucchiere o i trattamenti decoloranti che rendono meno visibile questo fenomeno sono di origine chimica e, in alcuni casi, sono molto aggressive sui capelli.

L’utilizzo prolungato di questi trattamenti dà origine alla perdita dei capelli, ad un’eccessiva aridità e secchezza con conseguenze negative anche sul nostro stato d’animo.

I capelli bianchi sono un fatto inevitabile che però può essere in qualche modo rallentato o attenuato grazie ad alcuni rimedi naturali efficaci. Scopriamo insieme quali sono i trattamenti naturali che ci aiutano a coprire i capelli bianchi!

10 rimedi naturali per coprire i capelli bianchi

1 Henné naturale

L’hennè è una sostanza naturale in polvere che aiuta a colorare e tingere i capelli bianchi. In commercio esistono diversi prodotti naturali a base di henné e diverse tonalità per le nostre esigenze. L’henné può essere usato in forma liquida acquistando dei preparati già pronti all’uso, da applicare sui capelli e lasciare in posa. Oppure possiamo realizzare questa ricetta fai da te:

INGREDIENTI & MATERIALI per 1 dose di prodotto
  • Henné in polvere › 100 gr
  • Yogurt naturale › 1 vasetto
  • Qualche goccia di limone
PROCEDIMENTO
  • Prendete una ciotola di vetro o plastica e, alla polvere di hennè, unite lo yogurt e le gocce di limone;
  • Mischiate gli ingredienti e poi applicate questo composto in maniera omogenea sulla cute e sui capelli;
  • Lasciate in posa per un’ora e poi procedete col normale lavaggio;
  • A seconda della capacità di assorbimento del capello si potrà mantenere una buona copertura dei capelli bianchi per circa un mese.

2 The nero

Anche il the nero è un ottimo colorante per capelli, soprattutto castani. E’ un rimedio molto semplice perchè vi basterà fare un infuso con un litro di acqua e tre o quattro bustine di the nero. Lasciate in infusione le bustine di the nero fino a che l’acqua non si sarà raffreddata così da ottenere un colore molto intenso. A questo punto usate questo the nero per risciacquare i capelli dopo averli lavati con lo shampoo. Questo trattamento potete farlo una volta alla settimana e darà ai vostri capelli dei meravigliosi riflessi mogano.

3 Indigo

Esattamente come per l’henné, anche l’indigo è una sostanza naturale vegetale che copre i capelli bianchi ed è adatta soprattutto a capigliature castane e scure. Inoltre, l’indigo ha la capacità di rendere i capelli lumonosi, lucidi e forti. In erboristeria trovate la polvere naturale di indigo o preparati già pronti più semplici da usare. Se avete la polvere vi basterà unirla allo yogurt naturale e a qualche goccia di aceto di mele, per rendere i capelli ancora più lucidi. Lasciate in posa il composto per almeno un’ora e poi procedete con un lavaggio delicato. Come per l’henné, anche nel caso dell’indigo la copertura dei capelli bianchi è per circa un mese.

4 Camomilla

L’uso della camomilla è molto utile per coprire i capelli biondi. Per fortuna, su una capigliatura bionda il fenomeno dei capelli bianchi è molto meno visibile, per cui vi basterà preparare questo semplice rimedio naturale.

INGREDIENTI & MATERIALI per 1 dose di prodotto
  • Acqua › 1 Litro
  • Camomilla biologica › 4 bustine
  • Essenza di arancio dolce › 10 gocce
PROCEDIMENTO
  • In una pentola di acciaio portate ad ebollizione il litro di acqua e poi mettete le quattro bustine di camomilla all’interno;
  • Lasciate in infusione fino a che l’acqua non si sarà raffreddata e coprite la pentola con un coperchio;
  • Aggiungete le gocce di arancio dolce, dall’effetto illuminante;
  • A questo punto, una volta lavati i capelli, lasciate la chioma immersa nella pentola per almeno 10 minuti così che i pigmenti della camomilla si attacchino bene al capello;
  • Trascorso il tempo di posa, asciugate direttamente i capelli.

Questo rimedio naturale vi regalerà dei riflessi ambrati molto belli e vi aiuterà a coprire i capelli bianchi. Questo trattamento potete ripeterlo una volta ogni 10 giorni.

5 Cacao

Il cacao non è solo un alimento goloso, ma è anche una sostanza altamente colorante! Inoltre, ha la capacità di donare delle sfumature molto belle e renderà la vostra chioma luminosa a lungo.

INGREDIENTI & MATERIALI per 1 dose di prodotto
  • Cacao in polvere puro › 50 gr
  • Yogurt intero › 120 ml
  • Olio di cocco › 1 cucchiaio
  • Miele › 1 cucchiaio
PROCEDIMENTO
  • In una ciotola di vetro mettete il cacao in polvere e lo yogurt e cominciate a mischiare il tutto;
  • Aggiungete poi l’olio di cocco e il miele che renderanno il composto più cremoso e avranno un’azione rigenerante sul capello;
  • Date un’ultima mischiata e la vostra ricetta è pronta!

Applicate questa tinta al cacao sulla cute e sui capelli e lasciate in posa per un’ora. Risciacquate abbondantemente con uno shampoo neutro. Potrete fare questo trattamento una o due volte al mese.

6 Mallo di noce

Anche il mallo di noce è una sostanza naturale molto scura adatta a coprire i capelli castani e neri. In erboristeria trovate molti prodotti pronti a base di mallo di noce, da applicare comodamente come una tinta e risciaquare dopo un tempo di posa più o meno intorno ai 45 minuti. I prodotti per tingere i capelli a base di mallo di noce coprono i capelli bianchi per circa 20 giorni, ma dipende molto dalla capacità di assorbimento del capello.

7 Salvia

L’infuso di salvia è un vero toccasana per coprire i capelli castani e per mantenere un colore uniforme. Vi basterà fare un infuso con delle foglie di salvia e the nero che vi donerà dei bellissimi riflessi mogano. Questo infuso potete usarlo per risciacquare i capelli durante il lavanggio. Per poter avere un risultato efficace, vi consigliamo di fare questo trattamento due volte alla settimana.

8 Rosmarino

Anche il rosmarino aiuta a coprire i capelli grigi e bianchi, soprattutto delle capigliature castane. In questo caso, è bene fare un decotto mettendo in un litro e mezzo di acqua due rametti di rosmarino. Portate ad ebollizione l’acqua e lasciate bollire il rosmarino per 15 minuti. Immergete i capelli in quest’acqua per qualche minuto e poi procedete all’asciugatura. Ripetete questo rimedio naturale due volte alla settimana. Il rosmarino è un buon rimineralizzante che avrà anche un’azione fortificante sui vostri capelli.

9 Curcuma

La curcuma è una spezia molto aromatica dal colore giallo aranciato che ha la capacità di coprire i capelli bianchi soprattutto delle chiome bionde. Potete unire la curcuma con la camomilla, realizzando questa ricetta fai da te.

INGREDIENTI & MATERIALI per 1 dose di prodotto
  • Curcuma in polvere › 10 gr
  • fiori di camomilla › 15 gr
  • Acqua › 1 litro
PROCEDIMENTO
  • In un pentola di acciaio mettete l’acqua e portatela ad ebollizione;
  • Aggiungete la curcuma e i fiori di camomilla e mischiate con un cucchiaio di legno;
  • Spegnete il fuoco e lasciate in infusione fino al raffreddamento;
  • Filtrate e applicate sui capelli con l’aiuto di un pennellino, sulle zone che presentano capelli bianchi o grigi. Questo trattamento potete farlo due o tre volte alla settimana.

10 Oli vegetali nutrienti

Usare sui capelli degli oli vegetali nutrienti e ristrutturanti non solo avrà un effetto positivo e rigenerante per la chioma, ma attenuerà il fenomeno dei capelli bianchi. Gli oli vegetali nutrono il capello in profondità e lo rendono lucido e sano. I capelli bianchi saranno meno visibili. Su un capello sfibrato, opaco e spento i capelli bianchi e grigi tendono ad essere molto più evidenti.

Fate degli impacchi tutte le settimane e base di oli vegetali come per esempio: olio di avcado, olio di cocco, olio di argan, olio di lino, olio di mandorle dolci. Lasciate in posa per 45 minuti e poi procedete col normale lavaggio.

E voi avete il problema dei capelli bianchi? Fateci sapere nei commenti come lo affrontate e se avete già provato qualuno dei rimedi descritti sopra!

Hai letto: 10 rimedi naturali per coprire i capelli bianchi
Fiorenza Lepore
Appassionata di aromaterapia e cosmesi naturale e biologica, ha frequentato diversi corsi e lavorato per un'azienda del settore. Da alcuni anni si occupa anche di autoproduzione di profumi e cosmetici naturali. Scrive nel suo blog Fleuri en Provence per condividere e far conoscere la meraviglia degli oli essenziali e delle materie prime naturali, fonti di armonia e benessere. Inoltre, è on line con Il Mercante di Essenze, uno shop dedicato alla vendita di prodotti per l'aromaterapia e la cosmesi naturale, valorizzando piccoli produttori della Provenza e del resto del mondo. www.fleurienprovence.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here