Home Alimentazione Mangiare sano 10 idee per usare la rapa rossa in cucina

10 idee per usare la rapa rossa in cucina

Ultima modifica: 17 ottobre 2016

361
0
CONDIVIDI
10 idee per usare la rapa rossa nelle ricette

Rapa rossa, barbabietola o rapa da orto, diverse denominazioni per lo stesso alimento. Un tubero dalle diverse proprietà, soprattutto adatto a chi soffre di anemia. Se volete introdurlo nella vostra dieta e non sapete come, seguite i nostri consigli.



Una radice tondeggiante e carnosa dal colore rosso violaceo (dovuto ad un pigmento naturale chiamato betanina), la rapa rossa chiamata anche barbabietola rossa, appartiene alla famiglia delle Chenopodiaceae.

Esistono varietà diverse come la barbabietola da zucchero e quella per il bestiame che, nonostante appartengono alla stessa famiglia, non vanno confuse con la rapa da orto o rapa rossa. La rapa rossa ha origini antiche infatti è menzionata in alcuni testi greci del 400 AC.


Ricca di minerali, è un concentrato di ferro per questo sarebbe opportuno inserirla nella dieta di chi soffre di anemia. Contiene molte vitamine: vitamina A, vitamine del gruppo B e vitamina C, amminoacidi essenziali, e betacarotene. Il suo colore rosso deriva dalla presenza di un colorante naturale, la betaina, molto usato dalle industrie alimentari quando occorre conferire quel determinato colore.

La rapa rossa contiene parecchi zuccheri per questo sarebbe meglio evitarla o limitarne l’uso per i diabetici. È stato ritenuto un alimento antitumorale, sembrerebbe avere il potere di contrastare il tumore al colon e al pancreas. Vanta inoltre proprietà antiossidanti, in quanto contiene antociani in grande quantità, e proprietà antidepressive grazie alla presenza di betaina e triptofano che stimolano la produzione di serotonina.

Infine sono indicate per chi soffre di problemi digestivi in quanto stimolano la produzione di succhi gastrici. È quindi controindicata per chi soffre di reflusso gastrico ed anche per chi ha problemi di calcoli renali, causa la grande presenza di calcio.

Vediamo insieme come usare questo ingrediente più spesso nella nostra quotidianità. Prima di procedere vi segnaliamo che, se avete necessità di accorciare i tempi di preparazione, in commercio esistono le rape precotte a vapore, anche se è sempre meglio optare per prodotti freschi (e biologici).

10 modi per usare la Rapa rossa nelle ricette

1 Purè di rapa rossa e patate



Se vi piace il purè di patate apprezzerete ancora di più quello che prevede l’aggiunta della rapa rossa. Il suo sapore dolce si sposa bene con quello delle patate, arricchendo di sapore un piatto già buono. Potete usare le rape crude e cuocerle in acqua e sbucciarle oppure usare quelle già precotte. Frullatele, a parte bollite le patate schiacciatele, mescolate a questo punto i due ortaggi, e aggiungete il latte o latte vegetale e cuocete come un qualsiasi purè. Porterete in tavola un piatto classico con originalità, il suo colore viola farà stupire tutti.



2 Hamburger vegetali con la rapa rossa



La rapa rossa può essere protagonista di numerose ricette di hamburger vegetali. Ad esempio provate, una volta cotte, a frullarle insieme ai ceci lessati, aggiungete spezie a piacere e un po’ di farina per asciugare l’impasto. Formate così gli hamburger di rapa rossa e cuoceteli in forno oppure sulla piastra. Sorprenderete tutti con un piatto vegan a tutti gli effetti.



3 Estratto di rapa rossa


Per aiutare la produzione di globuli rossi, e quindi aumentare le riserve nel sangue di ferro, potete provare il succo di rapa rossa. Per questa ricetta occorre che le rape siano crude. Per aiutare l’assorbimento del ferro, contenuto dall’estratto di rapa rossa, dovete aggiungere succo di limone o arancia quindi della vitamina C, mentre per rendere più piacevole il sapore di questo succo usate un pezzetto di zenzero fresco e una mela. Se il gusto dovesse sembrarvi troppo forte potete diluirlo con l’acqua. Assumete questo succo anche durante i giorni di ciclo mestruale, vedrete come riuscirà a tirarvi su!



4 Pane alla rapa rossa



Con il succo di sola rapa rossa, oppure con la purea di rapa rossa precotta, è possibile realizzare un pane rosa davvero morbidissimo e saporito. Vi suggeriamo di aggiungere i semi di papavero all’impasto che contrastano leggermente il dolce della barbabietola.

5 Rapa rossa nelle insalate



La rapa rossa, sia cotta che cruda, può essere un ottimo ingrediente per sane insalate. Ovviamente cruda mantiene più sostanze nutritive, potete sbucciarla e tagliarla a fette oppure aggiungerla grattugiata. Insalata, rucola, mele, pomodori, noci, semi di girasole, carote sono alcuni degli ingredienti che potete aggiungere alla vostra insalata supersana.

6 Gnocchi alla rapa rossa


Se avete assaggiato gli gnocchi di zucca allora vi innamorerete anche di questi fantastici gnocchi alla rapa rossa. Frullate le rape rosse precotte, aggiungete sale e farina fino ad ottenere un composto omogeneo. Ricavate quindi gli gnocchi, cuoceteli e buon appetito!



7 Risotto alla rapa rossa


Un altro primo piatto che potete preparare con questo ortaggio è un buonissimo risotto. Occorre davvero pochissimo tempo per realizzarlo, basta frullare le rape già cotte ed aggiungerle al riso verso metà cottura. Bisogna procedere come un qualsiasi risotto, quindi alla fine mantecate con della panna di riso la quale garantirà una bella cremosità al piatto.



8 Protagonista di ripieni di torte e strudel salati


La barbabietola è indicata per arricchire i ripieni di verdure di torte salate e strudel salati. Insieme a carote, patate e verdure di stagione, potrete portare in tavola un piatto salutare e allo stesso tempo gustoso.

9 Vellutata di rapa rossa


Nella stagione invernale cosa c’è di meglio di una bella vellutata calda? Se non l’avete mai fatto provate ad usare anche la rapa rossa per questo tipo di ricetta. Le patate vi aiuteranno a conferire cremosità al piatto, mentre carote, cipolla e rapa rossa doneranno un equilibrato sapore. Servite la vellutata, se preferite, con una spolverata di prezzemolo e crostini. Una vera bontà!



10 Dolci con la rapa rossa


Forse pochi sono a conoscenza del fatto che la rapa rossa si presta perfettamente per la realizzazione di dolci, che siano muffin o torte. Potete usare il suo succo per donare colorazioni violacee (soprattutto nelle glasse a base di zucchero) oppure la purea del tubero cotto per conferire morbidezza e sapore. Vi suggeriamo di accostare sapori decisi per contrastare il sapore della rapa che può essere un po’ forte, ad esempio frutta secca e cioccolato.



Come avete potuto notare sono davvero molti i modi con cui potete sfruttare questo alimento, spesso poco usato in cucina. Speriamo di avervi fornito molti spunti interessanti che vi permettano di usare la rapa rossa al di là del semplice contorno. E voi come la usate? Se vi va, fatecelo sapere nei
commenti!

Hai letto: 10 idee per usare la rapa rossa in cucina
Emanuela Burzi
Emanuela Burzi è esperta di cucina naturale e specializzata in ricette vegane. Da diverso tempo si occupa della scrittura di testi per molteplici siti ed è autrice del blog Ricette al femminile, un sito ricco di ricette e consigli utili per la cucina. Appassionata di benessere e prodotti bio si dedica con passione ad approfondimenti su temi legati al vivere e al mangiar sano. ricettealfemminile.it

LASCIA UN COMMENTO