Home Alimentazione Dieta e salute Come ridurre il consumo di sale

Come ridurre il consumo di sale

Ultima modifica: 13 luglio 2016

1934
0
CONDIVIDI
Dieta iposodica: come ridurre il sale nella dieta

Come possiamo ridurre la quantità di sale giornaliera nella nostra dieta?

Ridurre la quantità di sale consumata non è difficile come sembra.
Basta limitare il consumo di alimenti ricchi di sale quali formaggi, salumi, creckers, piatti pronti, dado da brodo, salse pronte e la pizza. Se non possiamo tornare a casa a mangiare a pranzo è buona norma segnalare che preferiamo i piatti con poco sale. Si può prendere l’abitudine di condire con olio e limone, o spezie al posto del sale.

E’ bene ricordare che la nostra sensibilità gustativa si adatta alla presenza del sale e quindi, se ci abituiamo a una dieta con poco sale, non ne sentiremo più la mancanza nel giro di una settimana, facendoci apprezzare invece il vero gusto del cibo che stiamo mangiando.

Ecco alcuni pratici consigli per consumare meno sale:

  • Quando sono disponibili, preferisci alimenti a basso contenuto di sale (ad esempio il pane non salato);
  • Quando fai la spesa controlla sempre l’etichetta per acquistare prodotti con poco sale;
  • Riduci il consumo di piatti industriali e sughi già pronti, quasi sempre ricchi di sale e riscopri invece il piacere della buona cucina fatta in casa;
  • Se ti prepari dei panini da mangiare fuori preferisci cibi e pane a basso contenuto di sale;
  • Non eccedere con i condimenti quali salsa di soia, ketchup, senape, ecc..;
  • Aggiungi meno sale in acqua quando cuoci la pasta;
  • Insaporisci i cibi e le verdure con erbe aromatiche, limone o spezie invece che il sale;
  • Evita di aggiungere sale ai piatti già cucinati;
  • Durante gli spuntini preferisci frutta o yogurt al posto di merendine preconfezionate;
  • Se proprio non ce la fai allora aggiungi solo un pizzico di sale, ma scegli la versione integrale o il Sale rosa dell’Himalaya.
Continua a leggere: MENO SALE NELLA DIETA

Hai letto: Come ridurre il consumo di sale

LASCIA UN COMMENTO