Home Alimentazione Dieta e salute Mangiare di stagione ad Agosto

Mangiare di stagione ad Agosto

Ultima modifica: 20 settembre 2016

2489
0
CONDIVIDI
Mangiare di stagione ad agosto

Agosto: l’estate è al culmine e tutto si rallenta. Questo è il mese delle angurie, dei fichi e dei frutti di bosco. Vediamo in dettaglio tutta la frutta e verdura da portare in tavola nel mese più rovente dell’anno.

Frutta di agostoVerdura di agosto
AnguriaBietole
CiliegieCarote
FichiCavolo
FragoleCetriolo
LamponiCicoria
MeloneFagiolini
MirtilliFinocchi
MoreInsalata
PereMelanzane
PeschePatate
SusinePeperoni
UvaPomodori
Radicchio
Rape
Ravanelli
Rucola
Sedano
Spinaci
Zucchine

Mangiare di stagione ad agosto: la frutta

Agosto è il mese delle angurie, dei fichi e dei frutti di bosco. È anche un buon periodo per mangiare pere, prugne, melone e pesche. Nel mese di agosto, in alcune zone come il Trentino-Alto adige, possiamo ancora trovare una varietà di fragole e ciliegie tardive.

L’anguria è forse il frutto più amato nel mese d’agosto: fresco e dissetante, pratico e colorato è adatto anche al trasporto in spiaggia o nelle gita fuori porta. Ricchissima d’acqua, che la compone per circa il 90% del suo peso, l’anguria apporta minerali e vitamine, ma soprattutto licopene, un prezioso antiossidante. Con sole 20 calorie per 100 grammi di polpa, e grazie all’elevato potere saziante, l’anguria è perfetta anche per chi voglia seguire una dieta ipocalorica.

I fichi sono frutti molto dolci, ma meno calorici di quanto si pensi; con 47 kcal per 100 grammi ne hanno, infatti, meno dell’uva e dei mandarini. Sono ricchi di potassio, calcio e vitamine del gruppo B, soprattutto vitamina B6. Sono utili in caso di stitichezza in quanto stimolano la peristalsi intestinale.

Le more sono un frutto che mangiamo di rado eppure dovremmo portarle in tavola più spesso, per beneficiare delle tante qualità. Le more selvatiche si possono raccogliere nelle campagne e nei boschi, anche ai margini della strada, facendo, però, attenzione alle spine, che sono molto pungenti. Come tutti i frutti di bosco contengono sostanze antiossidanti (flavonoidi e antocianine); sono diuretiche, depurative e dissetanti; ricche di fibre, acido folico e vitamina C.

Mangiare di stagione ad agosto: la verdura

Agosto è stagione di peperoni, carote, melanzane, pomodori, spinaci, zucchine, cetrioli, ravanelli, lattuga, sedano, rape, fagiolini e i primissimi finocchi.

I peperoni aiutano a reintegrare i liquidi e i sali minerali che si perdono con la sudorazione, sono dunque ottimi alimenti da consumare nel mese di agosto, per poter affrontare la calura estiva. Sono ricchissimi di vitamina C, molto più degli agrumi; contengono, inoltre, vitamina A, potassio e carotene. I peperoni si trovano sui banchi di frutta e verdura praticamente tutto l’anno, ma è consigliabile consumarli rispettandone la stagionalità.

La nostra dieta è, infatti, troppo ricca di solanacee (patate, pomodori, melanzane e peperoni); sono alimenti fantastici ma contengono solanina, una sostanza che, se assunta in quantità eccessiva, può risultare tossica per l’organismo. I peperoni coltivati al sole, durante il naturale periodo di coltivazione, producono meno solanina.

Una ricetta per mangiare di stagione ad Agosto:

Torta di peperoni

Ingredienti: 300 gr di farina di kamut, 150 gr di olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale, un pizzico di bicarbonato, acqua fredda.
3 grossi peperoni, a scelta tra rossi e gialli, abbondante pangrattato, capperi e olive nere.

Procedimento: preparare un foglio di pasta brisée, impastando la farina di kamut con 150 grammi di olio d’oliva, un pizzico di sale, un pizzico di bicarbonato e acqua fredda quanto basta (in media circa 50 ml, ma molto dipende da quanta ne assorbe la farina). Mettere a riposare in frigorifero per circa mezz’ora, stendere nella teglia e farcire con i peperoni precedentemente cotti in forno, privati della pelle e tagliati a striscioline e poi conditi con olio d’oliva, sale, capperi e olive nere. Finire la preparazione con abbondante pan grattato. Cuocere in forno a 180 gradi per 20/25 minuti. Questa torta andrebbe servita tiepida.

Hai letto: Mangiare di stagione ad Agosto

LASCIA UN COMMENTO