Home Alimentazione Dieta e salute Come tornare in forma dopo le feste?

Come tornare in forma dopo le feste?

Ultima modifica: 3 agosto 2016

5790
0
CONDIVIDI
Dieta dopo le feste

Abbuffate e cenoni hanno messo a dura prova la vostra linea? Ecco, allora, qualche semplice consiglio per ritornare in forma dopo le feste.

Ci siamo: anche quest’anno siamo passati attraverso pranzi, cene, aperitivi in famiglia e con amici e le “abbuffate” hanno lasciato il segno sia sulla bilancia, che ci rimanda qualche chiletto in più, sia sugli indumenti, i cui bottoni tirano un po’ troppo.

Il periodo natalizio fa rima con bagordi alimentari e con la tanto temuta “dieta dopo le feste“. Complici l’atmosfera, le riunioni familiari, lo scambio dei doni e degli auguri, ogni occasione è buona per ritrovarsi intorno ad una tavola imbandita in cui è impossibile dire no alle pietanze tipiche e caloriche, ai dolci caratteristici e super farciti, a qualche alcolico di troppo.

Lasciarsi andare ogni tanto e godersi, anche da un punto di vista alimentare, i giorni di festa non è di per sé sbagliato, anzi: a giovarne ne è soprattutto l’umore. L’importante è non disperarsi se la pancetta è aumentata e fa capolino sui pantaloni, ma avvalersi di 3 ingredienti fondamentali: pazienza, buona volontà e il ritorno ad un’alimentazione equilibrata.

Sei a dieta? Saltare i pasti è l’errore più comune

Dopo un eccesso alimentare, l’errore più comune in cui si cade è quello di ricorrere ai digiuni forzati, credendo che questi abbiano un effetto compensatorio, quando in realtà non portano alcun beneficio, anzi: oltre a far male alla salute, essi sono i maggiori responsabili del cosiddetto “effetto yo-yo”, in cui le continue oscillazioni di peso (acquisito e perso) comportano frustrazioni e demotivazioni. Ricominciamo, invece, con un’alimentazione più sana e più varia.

Iniziamo la giornata con le proprietà disintossicanti del limone

Appena svegli, ancora a digiuno, beviamo uno o due bicchieri di acqua a temperatura ambiente a cui avremo aggiunto il succo di mezzo limone: questo semplice gesto facilita il processo di depurazione dell’organismo e la peristalsi intestinale, ed è un buon disintossicante naturale.

Per approfondire leggi anche » » » Le proprietà e i benefici del limone

No ai grassi, si ai cibi salutari ed ipocalorici

Facciamoci coraggio ed eliminiamo senza troppi indugi dalla dispensa e dal frigorifero gli avanzi di dolciumi, fritture, bibite industriali, intingoli vari (tanto invitanti, sì, ma…ahimé, quanti grassi!) a cui siamo ricorsi praticamente ad ogni ora per far spazio a cibi salutari ed ipocalorici, che consumeremo in abbondanza durante la giornata: un frutto di stagione come spuntino di metà mattina e pomeriggio, una ricca porzione di verdure miste, crude o cotte, ad inizio dei pasti principali, un piatto unico formato da legumi e cereali, pesce azzurro e carni magre saranno i nostri fidati alleati nei prossimi giorni.

Dopo le feste, si a pane e pasta, purchè integrali

Un altro abituale errore è quello di eliminare completamente i carboidrati dall’alimentazione: mai bandire pane e pasta dalla dieta, piuttosto scegliamola in versione integrale e, soprattutto se nei giorni scorsi ne abbiamo abusato, riduciamone nettamente la quantità.

Pietanze leggere per chi mangia fuori casa

Cerchiamo di limitare i pasti fuori casa, o almeno optiamo per qualcosa di poco elaborato e condito, come un panino con un affettato leggero e verdure, un trancio di pizza semplice, una insalatona con uno o due ingredienti proteici, che ci saziano senza però appesantire né l’organismo, né la bilancia.

Per tornare in forma dopo le feste, non scordiamo un po’ di attività fisica

A tutte queste accortezze alimentari, accostiamo un po’ di movimento: non è necessario cimentarsi in qualche sport o sottoporsi ad estenuanti e lunghe sedute in palestra, sono molte le occasioni per muoversi che possono presentarsi durante la giornata, per esempio:

  • Privilegiamo la bici all’automobile per andare all’edicola;
  • Facciamo una passeggiata a passo sostenuto;
  • Prendiamo le scale anziché l’ascensore;
  • Parcheggiamo la macchina ad una certa distanza dal lavoro.

Gli effetti positivi ed i benefici si vedranno, e non solo fisicamente: anche la salute e la mente ringrazieranno.

Hai letto: Come tornare in forma dopo le feste?
Caterina Perfetto
Caterina Perfetto si laurea in Scienze Biologiche presso la Federico II di Napoli. Dopo aver lavorato presso un laboratorio di analisi cliniche, si perfeziona in Igiene Alimentare, Nutrizione e Benessere. Esegue valutazione dello stato nutrizionale, determinazione Massa Magra e Massa Grassa, elaborazione di profili nutrizionali personali e specifici, test per le intolleranze alimentari. Riceve a S. Antimo (NA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here